CRONACA

SALERNO LA TRAGEDIA,GENNARO CARRATU’ E’ MORTO ERA CADUTO DALLA BICICLETTA

Giovane dell’istituto alberghiero Virtuoso in  Calabria per uno stage in un albergo è caduto dalla bicicletta elettrica e dopo alcuni giorni è deceduto.

Gennaro Carratù non ce l’ha fatta: il 18enne salernitano, rimasto gravemente ferito in un’incidente avvenuto in bicicletta in Calabria, si è spento all’ospedale “Dell’Annunziata” di Cosenza. Sono ore di dolore tra quanti conoscevano il ragazzo ed anche per le modalità di una tragedia assurda.

Durante un corso di formazione in un ristorante a Parghelia in Calabria, il giovane (in compagnia di due amici, nonché compagni di classe) ha perso il controllo della bici elettrica ed è finito in un parapetto. A causa del violento impatto, è precipitato nella zona sottostante alla strada facendo un volo di oltre cinque metri.

Sono stati gli amici che erano in sua compagnia ad allertare i soccorsi e ad attendere in questi giorni, insieme ai genitori, che Gennaro si risvegliasse. Ma i traumi riportati dopo la caduta non hanno lasciato alcuno scampo al giovane.

In queste ore tanti i messaggi sulle varie bacheche degli studenti del Virtuoso che conoscevano Gennaro e la sua famiglia

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.