incidenti
CRONACA

SALERNO,INCIDENTI E’ RECORD NELLO SCORSO ANNO

Dettagliato il rapporto reso noto dalla polizia municipale di Salerno attraverso la sezione infortunistica strada.Un dato rilevante e per nulla confortonte se si tiene conto anche del grande controllo che c’è nel capoluogo salernitano.

Una velocità non adeguata e il mancato rispetto della se­gnaletica orizzontale e verti­cale e della distanza di sicu­rezza sono le cause principali di circa 700 incidenti accadu­ti lo scorso anno a Salerno, e spesso sono concentrate in particolari aree della città. I dati sono stati registrati dalla sezione infortunistica strada le della polizia municipale di Salerno. Una rilevazione che tiene conto dell’attività dei caschi bianchi che rilevano la gran parte dei sinistri nel ca­poluogo e dalla quale è possi­bile evincere elementi utili sulle strade dove si verificano il maggior numero di impatti tra veicoli e non solo.

I dati. In totale gli incidenti stradali rilevati dalla polizia municipale sono stati 641, di questi 248 solo con danni ai veicoli, 387 con feriti che han­no causato lesioni di vario ge­nere a 511 persone. Sei quelli con decessi con altrettante vittime. Sono stati, sempre solo nel 2017, ben 50 gli inve­stimenti pedonali. Numeri che inducono a una riflessio­ne e alla necessità di adottare provvedimenti per ridurre il rischio in particolar modo in alcune vie, sia del centro sia della periferia. E le cause so­no ben note da anni ma non si è trovata ancora la soluzio­ne per far diminuire gli im­patti tra mezzi e gli investi­menti pedonali.

Salvatore De Napoli

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.