CRONACA

SALERNO,RUBATO IL PORTAFOGLIO CONSIGLIERE DELLA LEGA ZITAROSA IN COMUNE C’E’ UNA MANO LESTA

Una mano lesta fa scomparire portafogli e altro all’interno della casa comunale..Le copiose denunce stanno arrivando ai carabinieri e palazzo di città ora è sotto osservazione.

Zitarosa il consigliere della lega nel consiglio comunale di Salerno è stato derubato.Zitarosa ha reso noto l’accaduto pubblicando una nota inviata al sindaco Vincenzo Napoli.  ‘Ieri l’altro, impegnato in una commissione consiliare, sono stato derubato del portafogli all’interno del mio ufficio sito al 3° piano di Palazzo di Città. Erano in esso custoditi documenti personali e carte di credito. Ho provveduto a denunciare ai Carabinieri l’accaduto.

Analoghi furti mi sono stati segnalati da vari dipendenti che operano su quello stesso piano frequentato quotidianamente da tante persone per lo più sconosciute.

Le persone che si recano a Palazzo di Città possono  oltrepassare tranquillamente le due portinerie per accedere ai quattro piano di cui è composto l’edificio tranne che al secondo piano dove operano degli uscieri che sono soliti controllare chi entra e chi esce.

In considerazione di quanto sopra esposto Le chiedo di voler dare disposizione agli agenti di polizia municipale in servizio presso la sede comunale affinché chiunque entri a Palazzo di Città, così come già avviene nella maggior parte degli enti pubblici, sia munito di un pass d’accesso e dopo aver lasciato in custodia alla vigilanza un documento di riconoscimento’.

WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.