CRONACA

SERRE,AGGREDISCE IL FIGLIO CON IL COLTELLO LA MOGLIE SI SENTE MALE E MUORE

Questa notte, a Serre, un 84enne, affetto da morbo di Alzheimer con evidente declino dei disturbi comportamentali, ha aggredito il figlio 56enne con un coltello di grosse dimensioni. Il 56enne dopo l’aggressione ha immediatamente chiesto aiuto ai vicini che hanno allertato il 118.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri della Compagnia di Eboli, guidati dal Capitano Luca Geminale.

Subito dopo l’accaduto la moglie dell’anziano ha avvertito un malore, e, nonostante i soccorsi del personale medico presente sul posto, è morta per arresto cardiocircolatorio. Il 56enne è, invece, stato trasportato presso l’ospedale di Eboli, dove è stato dichiarato guaribile in 8 giorni ed è stato subito dimesso, mentre il padre, ancora in stato di agitazione, è stato trasportato presso l’ospedale “San Leonardo” di Salerno per accertamenti psichiatrici.

La salma della signora è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per l’esame autoptico, mentre l’arma è stata sequestrata.Miriam Mangieri Ondanews.it
admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.