CRONACA SPORT

TRAGEDIA NEL GOLFO DI POLICASTRO L’EX CALCIATORE GINO PAESANO SI ACCASCIA E MUORE DURANTE UNA PARTITA DI CALCETTO

E chi glielo doveva dire a Gino Paesano goleador degli anni 90 di dover morire durante una partita di calcetto.Era stato un bomber ricercatissimo ed aveva vestito anche la maglia della Paganese.La tragedia ieri sera allo stadio di Policastro .  Gino Paesano,49 anni, molto noto a Vibonati è stato stroncato da un malore mentre disputava una gara del campionato amatoriale di calcetto.

Paesano si è accasciato improvvisamente al suolo intorno al decimo del secondo tempo, senza aver avuto alcun contrasto di gioco. Immediati i tentativi di soccorso degli altri calciatori, tra i quali era presente anche qualche medico.

Nonostante l’arrivo tempestivo dell’ambulanza per Gino Paesano non c’è stato nulla da fare. Gino Paesano giocava nello Sporting Vibonati che ieri conduceva 1 a 0 contro il Pixous Policastro. Poi la tragedia.

Gino aveva giocato al calcio in numerose squadre dilettantistiche arrivando anche a militare con la Paganese in serie C. Cinque anni fa un altro lutto nella famiglia Paesano, la morte di Aldo, fratello di Gino anche egli calciatore con le maglie, tra le altre di Ternana e Pistoiese. Anche Aldo, a cui è stato intitolato un club della Salernitana a Torraca venne stroncato da un malore mentre era in casa

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.