CRONACA

TRAGEDIA SFIORATA,RAGAZZO INTRAPPOLATO NELLE FIAMME DELLA SUA AUTO DOPO L’IMPATTO

Ivano Petrone ha salvato un ragazzo intrappolato nell’auto in fiamme che, di lì a poco, sarebbe esplosa. Senza il decisivo intervento della guardia giurata dell’Ivri, il giovane sarebbe morto. Lo scrive Anteprima24.it

Erano le ore quattro circa di questa notte quando, nel territorio comunale di Eboli, l’auto ha violentemente impattato contro un muro in cemento delimitante una rotatoria. La violenza dell’urto, le scintille, il serbatoio a metano dell’auto hanno determinato dapprima le fiamme, poi lo scoppio della macchina.

Pochi istanti prima della deflagrazione la guardia giurata non ha esitato, con estrema decisione, a tirare fuori dall’abitacolo il ragazzo poi trasportato all’ospedale di Eboli da un’ambulanza del 118. La vita, che stanotte gli ha salvato Ivano Petrone, ora non è in pericolo.

Fonte Anteprima24.it


WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.