CRONACA

VALLO DELLA LUCANIA,GIOVANE TENTA IL SUICIDIO LA SALVA IL SUO EX FIDANZATO

Aveva tentato di togliersi la vita legandosi la cravatta al collo e appendendosi alle scale interne all’abitazione. Tragedia evitata a Vallo dove una ragazza di 28 anni è viva per miracolo grazie al tempestivo intervento dei soccorsi allertati dall’ex fidanzato che aveva ricevuto un messaggio dalla giovane prima di mettere in atto l’insano gesto.

Quando i caschi rossi sono entrati in casa, dopo aver forzato la porta, l’hanno trovata in fin di vita.

Fortunatamente la cravatta si è spezzata, e lei è caduta a terra. Al collo aveva il nodo della cravatta che la stava soffocando.

I due ragazzi si erano lasciati da qualche anno ma sono rimasti in ottimi rapporti. La giovane si confidava con l’ex fidanzato, esternandogli il suo malessere su vicende personali. Ieri mattina la ragazza ha compiuto l’insano gesto ma prima ha inviato il messaggio al suo ex che è riuscito a salvarla allertando i soccorsi

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.