NOTIZIE ANSA

SPREAD IN CALO,PIAZZA AFFARI IN CRESCITA

Spread Btp-Bund a 290, Europa sale con manovra Italia e Brexit

Il rendimento del titolo decennale italiano è al 3,24%, attesa per il discorso di Draghi

 

Lo spread Btp-bund risale a 290 punti base dopo un minimo stamani a 279, rimanendo in netto calo rispetto ai 306 punti della chiusura di venerdì. Il rendimento del titolo decennale italiano è al 3,24%

Borse europee in rialzo con gli investitori che tirano un sospiro di sollievo per le vicende della manovra finanziaria italiana e per l’accordo sulla Brexit. Marciano in positivo i futures su Wall Street, in attesa dell’intervento del presidente della Bce Mario Draghi. Sul fronte valutario è in lieve rialzo l’euro sul dollaro a 1,1367 a Londra. L’indice d’area stoxx 600 guadagna l’1,1%.

Svetta Milano (+2,9) che lima il rialzo rispetto alla fiammata iniziale. In calo lo spread tra Btp e Bund tedesco a quota 287 punti con il rendimento del decennale italiano al 3,23%. Nel Vecchio Continente marciano in positivo Parigi e Francoforte (+1,1%), Londra (+1%), e Madrid (+1,6%), sostenuti dagli acquisti sulle banche.

A Piazza Affari corrono Mps (+8%), Unicredit (+6%) Banca Mediolanum (+5,6%), Ubi (+5,7%), Intesa (+5,2%). In positivo anche i titoli legati al petrolio con Saipem (+6%), Snam (+2%), Tenaris (+1,8%) ed Eni (+1,6%). Seduta per positiva per Mediaset (+2,8%) e Tim (+2,7%).

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.