POLITICA

DE MITA RIELETTO SINDACO A 91 ANNI

L’ex leader democristiano inizia così il secondo mandato consecutivo come primo cittadino, sconfiggendo l’avversario Francesco Biancaniello

Ciriaco De Mita a 91 anni è stato rieletto sindaco a Nusco, piccolo comune in provincia di Avellino nell’Alta Irpinia. L’ex leader democristiano, alla guida della lista ‘Italia E’ Popolare’, inizia il secondo mandato consecutivo come primo cittadino, sconfiggendo l’avversario Francesco Biancaniello, avvocato di 50 anni, a capo della lista ‘Ricominciamo da Nusco ed espressione del comitato civico cittadino in cui è confluito il Partito Democratico locale. De Mita è nato il 2 febbraio del 1928 proprio a Nusco, dove risiede da sempre.

Nel 2014 De Mita era stato eletto con il 77,3%

De Mita ha sconfitto Biancaniello con 409 voti di differenza. Quando nel 1969 è nato il suo attuale avversario politico, De Mita faceva già parte del governo come sottosegretario al ministero degli Interni ed era stato eletto deputato, nel 1963, sei anni prima. Nel 2014, De Mita era stato eletto sindaco con il 77,3%.

I risultati delle elezioni europee a Nusco

Nel piccolo comune il primo partito alle elezioni europee è risultato il M5s con il 30,8% pari a 739 voti: il Movimento è anche il partito più votato in provincia di Avellino, seguito dal Pd (23,9% con 573 voti) e dalla Lega (21,8% con 523 voti).

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.