imposimato
POLITICA

ADDIO SENATORE IMPOSIMATO: LOTTO’ CONTRO CAMORRA E TERRORISMO

Stamane al Policlinico Gemelli di Roma si è spento il senatore Ferdinando Imposimato. Il senatore ha speso molti anni della sua vita a combattere la criminalità organizzata ed in particolare Cosa Nostra, la camorra e al terrorismo in Italia: è stato infatti giudice istruttore dei più importanti casi di terrorismo, tra cui il rapimento di Aldo Moro del 1978, l’attentato a papa Giovanni Paolo II del 1981, l’omicidio del vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura Vittorio Bachelet e dei giudici Riccardo Palma e Girolamo Tartaglione. Il fratello, Franco Imposimato, fu ucciso dalla camorra nel 1983. Negli ultimi anni si è occupato dei diritti umani all’ONU, ma negli ultimi giorni le sue condizioni di salute si erano aggravate costringendolo al ricovero. I funerali si svolgeranno a Roma.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.