POLITICA

CAPACCIO PAESTUM,IL SINDACO SMENTISCE LE VOCI SULLA PALMIERI MA NON QUELLE SULLA FIGLIA.LA NOMINA DELLA SUA PRIMOGENITA NON PIACE A NESSUNO

Il sindaco di Capaccio Paestum Franco Palumbo si affretta a smentire,lo doveva fare per forza,le voci inerenti la pressione che si sta facendo sulla Palmieri per farla dimettere,la stesSa vice sindaco invece non ha fatto nessuna nota.Il sindaco però si è guardato bene di smentire le voci che riguardano la figlia e che stanno creando non pochi imbarazzi nella maggioranza di governo.Questa la nota licenziata dal primo cittadino: ““Vorrei capire chi e perché mette in giro queste voci completamente fasulle. La vicesindaca, Teresa Palmieri, sta svolgendo egregiamente il suo compito, così come stanno facendo tutti gli altri componenti di questo straordinario gruppo di maggioranza. Sono stufo di leggere notizie prive di ogni fondamento, finalizzate solamente a minare la serenità della nostra comunità. Non c’è alcun ruolo da cambiare o persone che devono andare via. Le uniche persone che dovevano essere spedite a casa hanno ricevuto il foglio di via nove mesi fa”.Le notizie non sono prive di fondamento ma escono dal palazzo municipale e per dovere giornalistico siamo tenuti a riportarle.Il Sindaco guardi bene al suo interno e stia attento a chi fa il doppio gioco.Sarà pure uno straordinario gruppo di maggioranza ma non vogliono la figlia in quel ruolo dove egli vorrebbe metterla.Per quanto ci riguarda diamo le notizie che la figlia entri o no ci interessa molto poco anzi.Il problema è dentro la maggiorana e la giunta.Sergio Vessicchio

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.