POLITICA

BATTIPAGLIA,TERREMOTO IN GIUNTA,DUE ASSESSORI SE NE VANNO

 

Due assessori, quali Lucio Pastorino, che sarà comunque consigliere comunale e Carolina Vicinanza, hanno presentato le dimissioni nelle mani del sindaco. Al vaglio questa decisione, che in pratica, mette ulteriormente in crisi una struttura politica comunale, della quale ne è stato chiesto l’azzeramento delle cariche tutte.

Si attendono altre decisioni in merito, nonché dell’altro assessore che risponde al nome di Stefania Caracciuolo, che “resiste” alla tentazione di uscire da questa amministrazione. Una crisi più profonda che mai, nel mentre è pronto l’incoronamento di Angelo Cappelli, come avevamo già riportato da due mesi or sono, la carica a nuovo vice-sindaco.

Subentrerà a breve a Stefano Romano, che cede la poltrona di vice primo cittadino, ma sembra, assurgerà alla carica di assessore. Nel frattempo va segnalato il malumore che aleggia in città a causa della notizia del nuovo impianto di compostaggio che dovrà ospitare altre tonnellate di immondizia. Battipaglia, polo nazionale della “monnezza” si dice in città, nel mentre le neoplasie sono in netto aumento. Ma che fa, tanto la politica è altra cosa.Giovanni Coscia

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.