POLITICA

CAPACCIO PAESTUM,ALFIERI HA MESSO LA FASCIA,VOZA:”FAREMO UNA DEGNA OPPOSIZIONE”

Il 3 giugno del 2017 Franco Alfieri si mise per l’ultima volta la fascia da sindaco.Era l’inaugurazione della nuova fornace ad Agropoli.Il 12 giugno del 2019 due anni dopo e giorno del suo compleanno la rimette nel giorno della sua proclamazione a sindaco di Capaccio Paestum 

LE SUE PAROLE

“Non è prima volta che indosso la fascia tricolore ma è come se fosse la prima, guidare Capaccio Paestum per me è un grande onore – esordisce Alfieri – inizieremo da subito un lavoro di squadra, dove tutti sono importanti, dal segretario generale all’ultimo dei dipendenti. Già da domani, con la nomina della Giunta che comunicherò nelle prossime ore, inizieremo ad operare, a prendere le prime decisioni, a dare i primi input per risolvere i problemi di questa città”.
“Ho ancora negli occhi le immagini di domenica sera, della vittoria elettorale e della gente, ed invito tutti, in primis i miei 10 consiglieri di maggioranza e la futura Giunta a non dimenticarle mai, perché sono immagini che ci daranno la forza nei momenti difficili– ha aggiunto – a chi non mi ha votato, dico: abbiate speranza anche voi, perché sarò il sindaco di tutti; ci apprestiamo a navigare in mare aperto verso un futuro migliore, dove saranno più i giorni di burrasca che di sole, ed in quei momenti dovrete aver fiducia nel vostro capitano e tenere duro, lavorando tutti i giorni instancabilmente come sono abituato a fare io”.
Alfieri ha rivolto, infine, un chiaro appello a quella che sarà la sua nuova squadra di governo: “A voi chiedo armonia, lealtà, serietà, responsabilità, lavoro… perché tutto questo ci darà serenità, la pace giusta per amministrare cinque anni, la spinta per concretizzare il cambiamento promesso ai cittadini”.

 

L’ANNUNCIO DI VOZA

Al termine di questa intensa, difficile e bellissima campagna elettorale, rivolgo le mie congratulazioni a Franco Alfieri, nuovo Sindaco di Capaccio Paestum, augurandogli buon lavoro con l’auspicio che la sua azione amministrativa possa sempre e solo avere al centro la nostra Città nel rispetto delle idee di tutti. Grazie di cuore ai tanti miei Concittadini, 5390 per la precisione, che mi hanno onorato del loro consenso, è stata una sconfitta di misura. Ma, oggi, dobbiamo essere soddisfatti di quanto abbiamo fatto e di quanto abbiamo dato al nostro Paese. Da qui ripartiremo, con una opposizione attenta e non pregiudizievole in Consiglio Comunale senza mai perdere la capacità di ascolto e di dialogo con la Città. Grazie ancora. Grazie a tutte e a tutti Voi, miei Concittadini.

 

WWW.CANALECINQUETV.IT

WWW.CALCIOGOAL.IT

WWW.TUTTOJUVE.NET

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.