POLITICA

CAPACCIO PAESTUM,LUCA SABATELLA : “ NON ENTRO NELL’UNIONE DEI COMUNI”

Luca Sabatella consigliere comunale di opposizione si smarca dall’Unione dei comuni e lo fa con un comunicato che sa comunque di bocciatura della proposta del sindaco Franco Alfieri.Questo è il dispaccio di agenzia licenzioto da Sabatella:”Dopo l’ultimo consiglio comunale al quale non sono stato presente per motivi personali, ho appreso dalla Stampa la mia nomina come componente designato all’Unione dei Comuni dell’alto Cilento dal Sindaco Avv. Franco Alfieri e la sua maggioranza consiliare. Ringrazio il Sindaco e la sua maggioranza per la fiducia che mi hanno dimostrato ma, annuncio le mie dimissioni perché la mia nomina doveva essere decisa dalla minoranza e non dalla maggioranza.

Non ho fatto il comunicato nell’immediatezza perché era stata fissata una riunione di minoranza per lunedì 29 la quale è stata rimandata a dopo ferragosto ,quindi in virtù di ciò, non mi sembra il caso di arrivare a quel periodo per rassegnare le mie dimissioni!Ciò non toglie che io possa essere scelto e rivotato al prossimo consiglio comunale ma nominato dalla minoranza.”

Una scelta di coerenza e di rispetto verso un ruolo,quello di opposizione,nel quale la gente ha collocato Sabatella e la coalizzione che appoggiava facente riferimento all’ex sindaco Italo Voza.Un’azione anche decsiva per far capire la compatezza della minoranza forte di ben sei consiglieri.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.