POLITICA

CAPACCIO PAESTUM,LUCIO JAk DI FILIPPO TRACCIA LE LINEE GUIDA PER LA SUA CANDIDATURA

“Il Brand Manager della Moda Paestum e del Cilento Lucio Jack Di Filippo delfino di Italo Voza e scudiero di Franco Alfieri incassa il SI della stragrande maggioranza dei giovani di Capaccio Paestum”Parla subito di progetti senza infangare la vecchia politica incolpevole, però, di tanti errori che hanno trasportato Capaccio Paestum nel baratro dell’immobilismo più totale ridicolizzando la città dei templi agli occhi di tutto il mondo.“E’ ora di cambiare registro, esordisce negli incontri, a porte chiuse , dimentichiamo il passato, facciamo il mea culpa e pensiamo positivo alle prossima tornata amministrativa” –

Lancia progetti a gogò come un regista di una grande squadra di calcio, e traccia l’asse che sarà ripercorso dal vero sindaco o sindaco sarà addirittura lui stesso?L’ultima trovata è visibile nel suo profilo facebook dove lancia l’allarme della desertificazione giovanile “riportiamo i giovani a credere nella potenzialità occupazionale del nostro territorio incentivando gli under 25 ad aprire una partita iva esentando loro tutti gli oneri comunali per 3 anni.E’ uno stagno che comincia a puzzare forte in cui è possibile disinnescare questa scia politica mal deodorante con l’ascesa di forze giovani e donne capaci.Invoca a gran voce un comune che funga da impresa diretta negli eventi estivi ed invernali, il ripristino immediato della piscina comunale, il supporto medico ed assistenziale alle fasce più deboli.Insomma un vero fiume in piena ……con il suo motto #capacciopaestumnelcuore #rialzati.Antonio Lucibello

WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.