POLITICA

CAPACCIO PAESTUM,ENZO SICA SI SCHIERA CON FABIO SCARIATI: “IL SINDACO PALUMBO NON DEVE RISPONDERE IL QUEL MODO”

Enzo Sica oggi rappresenta una vera e propria alternativa a Palumbo e forte di un consenso dovuto alla sua professione e a suo piacevole modo di fare la politica vanta un seguito e un credito nell’opinione pubblica altissimo.Nella querelle tra Fabio Scariati di Forza Silvio e il sindaco Palumbo entra a gamba tesa sul sindaco con un post su facebook da far tremare le vene ai polsi.Questa la pesante considerazione sulla risposta data dal sindaco Palumbo a Fabio Scariati: “Ho letto la piccata e rabbiosa risposta del sig. SINDACO di Capaccio Paestum a Fabio Scariati. Un velo pietoso sul clima di aggressività oramai impresso anche alle preposizioni ISTITUZIONALI, tuttavia, una frase di quella dichiarazione mi ha turbato e non poco. La riporto fedelmente:
” sono state assunte 30 giorni prima del voto e senza la copertura finanziaria (si chiama danno erariale)”
Resto senza parole!
E’ così? Lo chiedo al sign. Segretario del Comune di Capaccio, al funzionario responsabile.
Quelle assunzioni sono senza copertura finanziaria?
Il Sindaco ha rivelato un reato?
Vi sarà comunicazione alla Corte dei Conti, o si tratta di un ennesima denigrazione del personale Comunale, che poi finirà a tarallucci e scuse? Vedi vicenda dei vigili che portano le divise a spasso.
Ho come cittadino bisogno di capirci un po meglio.
Grazie.”