droga
POLITICA

DROGA NEL PARAURTI,UN ARRESTO AD ATENA LUCANA

La notte scorsa ad Atena Lucana (SA), i Carabinieri di Sala Consilina, coordinati dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un ventiseienne di San Rufo (SA) per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati in servizi di viabilità dovuti al maltempo contestualmente finalizzati al rispetto delle norme di sicurezza stradale, nei pressi del Piazzale delle Banche di Atena Lucana, hanno sottoposto a controllo un SUV condotto dal giovane il quale, alla vista dei militari si è mostrava sfuggente e con atteggiamento nervoso.

Per questo motivo, i Carabinieri hanno deciso di approfondire le verifiche estendendole anche sull’automezzo e, all’esito di accurata perquisizione, rinvenivano, occultata all’interno del paraurti posteriore dell’autovettura, sostanze stupefacenti di vario tipo (cocaina e marijuana), già suddivise in involucri, per un peso complessivo di circa 100 grammi (foto); inoltre venivano sequestrati due bilancini elettronici di precisione. L’autovettura, preparata per l’occultamento della sostanza illecita, è stata sottoposta a sequestro. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.COMUNICATO STAMPA CARABINIERI

comunicato stampa
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
http://www.agropolinews.it/