POLITICA

ELEZIONI ALLA PROVINCIA IL CENTRO DESTRA COMPATTO SOSTIENE IL SINDACO DI CAMPAGNA PER LA PRESIDENZA

«Dopo l’ufficializzazione della candidatura a presidente della Provincia di Salerno del sindaco di Campagna, l’architetto Roberto Monaco, nell’esprimere soddisfazione per la raggiunta unità del centrodestra nel Salernitano, avverto la necessità di ringraziare la classe dirigente di Forza Italia, dai parlamentari ai sindaci e ai militanti per la significativa mobilitazione prodotta. In particolare mi preme sottolineare il gesto di responsabilità del sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli che con un passo indietro ha consentito all’intera coalizione di fare un passo in avanti verso una sfida che ci vedrà protagonisti». A dirlo è il coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno, Enzo Fasano.

Centrodestra unito per Roberto Monaco

A sostenere la candidatura di Monaco l’intero centro destra. A renderlo noto gli esponenti politici dei partiti in una nota congiunta nella quale dichiarano: «I partiti del centro destra – raccogliendo la disponibilità del Sindaco di Campagna, Roberto Monaco – hanno deciso di sostenere la sua candidatura alla Presidenza della Provincia di Salerno. Siamo certi che le capacità amministrative e politiche del Sindaco Monaco potranno dare un futuro diverso all’Ente Provincia che, pur distrutto dalla pessima legge Delrio voluta da Renzi e dal PD, svolge una funzione importante per il territorio. L’appello a sostenere Monaco va anche a tutti quegli amministratori liberi di ogni estrazione politica che ritengano che l’esperienza amministrativa di Canfora e del PD sia stata un fallimento totale».

Fratelli d’Italia sosterrà convintamente la candidatura alla Presidenza della Provincia di Salerno del Sindaco di Campagna Roberto Monaco, uomo di capacità amministrative e politiche certamente nelle possibilità di realizzare un progetto politico in discontinuità con la disastrosa gestione di Canfora e del PD. Le Province sono state distrutte dalla nefasta legge Delrio voluta da Renzi creando gravi danni ai territori con strade provinciali al collasso e scuole superiori rese insicure.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.