POLITICA

MANOVRA,CLIMA TESO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI TRA PIERO DE LUCA E LA LEGA

Clima teso alla Camera, dove entro il 29 dicembre dovrà essere approvata la manovra. Secondo quanto si apprende da fonti delle opposizioni, in commissione Affari Ue si sarebbero verificate “scintille” con la maggioranza durante la riunione in sede consultiva sulla legge di Bilancio. Tutto sarebbe successo mentre il deputato Pd, Piero De Luca, illustrava il parere di minoranza, chiedendo “ascolto e rispetto” ai colleghi di Lega e M5S. Gli animi si sarebbero così scaldati, al punto che l’esponente del Carroccio, Igor Iezzi, avrebbe risposto “faccio quello che mi pare”. Il presidente, Sergio Battelli, per riportare la calma avrebbe, dunque, minacciato di interrompere i lavori.

PUBBLICITÀ
sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.