POLITICA

REGIONALI IN CAMPANIA SONDAGGI A FAVORE DI UN CENTRODESTRA LITIGIOSO,FORZA ITALIA PUNTA SU MARA CARFAGNA

Il centrodestra in Campania ovunque ha amministrato ha prodotto solo danni enormi.Dalla regione alle province i partiti del polo berlusconiano hanno fatto letteralmente schifo.Non hanno amministrato ma disamministrato,hanno sfasciato enti e partiti e da anni non esiste un ricambio,sono sempre le stesse facce,i soliti noti.Basti pensare che Fratelli D’Italia propone il nome di Cirielli un vecchio politicante e Forza Italia quello di Mara Carfagna con l’alternativa Paolo Russo.I nomi di 20 anni fa.Non si sono rinnovati e dove hanno amministrato hanno fatto disastri.Basti pensare a Cirielli alla provincia di Salerno e Caldoro alla regione.

 

E per questo motivo la gente sta premiando le sinistre e la Campania si trova con un presidente come De Luca anche lui dannoso per la politica regionale.I sondaggi sono a favore del centrodestra per questo motivo i vecchi volponi politici si stanno scatenando per puntare alla poltrona di De Luca il quale sarà spazzato via senza appelli dall’elettorato. Fratelli d’Italia e Forza Italia sono il vecchio con gente ormai già provata in vari settori e  questo   dovrebbe indurre la lega ad alzare la voce e rottamare le persone proposte da Forza italia e Fratelli d’Italia presentando un proprio nome anche uno di fuori regione in grado di ribaltare le gerarchie e rinnovare tutto.

 

Al momento non si conoscono le intenzioni di Salvini per la  Campania ma presto dovrà scendere lui e imporre un nome forte e altisonante in grado di vincere e amministrare.Fratelli D’Italia e Forza Italia hanno fatto peggio del peggio non solo amministrando in maniera negativa ma anche presentandosi  politicamente litigiosi e senza compattezza e ogni volta che sono andati ad amministrare hanno fatto incetta di poltrone senza far crescere le aree amministrate della quuali se ne sono fottute.La lega alzi la voce altrimenti si vince per perdere.Sergio Vessicchio

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.