gambino
POLITICA

REGIONE GAMBINO IN AULA E IN LACRIME: “AGLI SCIACALLI:NON VI AUGURO LA MIA SORTE”

gambinoAssolto,libero e senza macchia.Alberigo Gambino ex sindaco di Pagani e consigliere regionale.Assolto dall’accusa di scambio politico-mafioso dopo sei anni Alberico Gambino, capogruppo di Fratelli d’Italia-An al Consiglio regionale della Campania, in aula dice: «Ci sono stati sciacalli, anche qui in Consiglio che si auguravano il mio arresto. A loro dico: anche se ci siete rimasti male, non vi auguro la mia stessa sorte».Lo scorso 3 ottobre, la Cassazione ha scagionato l’esponente di Fratelli d’Italia da ogni accusa. «Dopo oltre sei anni – afferma – di cui 21 mesi trascorsi tra gli arresti domiciliari e il carcere, come misure cautelari preventive, sono stato assolto perché il fatto non sussiste». Gambino fu arrestato nel 2011, quando era consigliere regionale dell’allora Pdl, per fatti che risalivano alle comunali che lo videro eletto sindaco di Pagani, con l’accusa di scambio politico-elettorale. Contro di lui anche una conversazione che, in sede processuale, è risultata essere stata manipolata.Gambino durante la conferenza stampa è scoppiato in lacrime.Le accuse sono solo un ricordo,ora è un uomo libero,pulito lo è sempre stato.SerVes

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.