POLITICA

ROSARIA SICA NUOVO COORIDNATORE PROVINCIALE DEL PARTITO RIVOLUZIONE CRISTIANA

IL PARTITO DELLE DONNE PUNTA AL SUD

Notizia di questi giorni è la nomina della giornalista Rosaria Sica alla guida del partito di Rivoluzione Cristiana nella provincia di Salerno. Docente e giornalista da oltre 15 anni la Sica ha quell’esperienza e quella conoscenza del territorio che le consentirà di lavorare sulle problematiche e sulle esigenze della provincia di Salerno in modo continuo e pedissequo. In una fase delicata come quella pre elettorale, il segretario nazionale Gianfranco Rotondi e il coordinatore nazionale Giampiero Catone hanno puntato sull’impegno e sul rigore di una donna che è professionista nel suo lavoro ma anche mamma e moglie, attenta alle dinamiche sociali, economiche e politiche che la circondano. Si parla già di riunioni in tutta la provincia alla ricerca di profili adatti per rappresentare le città più grandi nella nuova compagine politica che è rappresentata dal partito delle donne, così infatti è stato ribattezzato Rivoluzione Cristiana. Un partito pronto a seguire un percorso che lo porterà a rivestire nuovamente il ruolo della Democrazia Cristiana, essendo anche proprietari del simbolo. Figure femminili, ma non solo, che rivestiranno i ruoli di referenti comunali. Un esercito di donne, dunque, pronte a dimostrare che la politica non è solo prerogativa di uomini. La neo segretaria probabilmente partirà innanzitutto con l’individuazione di figure ad Eboli, Battipaglia, Campagna, Capaccio e Bellizzi. L’ufficialità della nomina dovrebbe avvenire la prossima settimana a Napoli.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.