POLITICA

VALLO DELLA LUCANIA,IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CONTE VISITA L’OSPEDALE POI INCONTRA I SINDACI

Inizia all’ospedale San Luca di VALLO DELLA LUCANIA la giornata nel Cilento del presidente del consiglio Conte.Il premier Giuseppe Conte oggi è stato a Vallo della Lucania. La visita è partita dal quinto piano dell’ospedale “San Luca” dove nel reparto di Pediatria ha trovato undici piccoli degenti che gli hanno offerto ciascuno un dolcetto come segno di benvenuto. A seguire è stato al Teatro De Berardinis dove ha incontrato i sindaci del territorio per il convegno “Manifesto per il Mezzogiorno”.

Il premier ha concluso i lavori,queste le sue parole: “I divari territoriali sono aumentati a dismisura e quindi il Sud va fatto tornare a crescere: è una condizione irrinunciabile. Bisogna fermare la fuga dei cervelli. Se riparte il Sud riparte l’Italia intera. E’ con questo spirito che ci disponiamo a realizzare l’agenda di governo sul tema della coesione nazionale.

 

Negli ultimi decenni i divari territoriali sono aumentati a dismisura producendo una massiccia emigrazione non solo interna ma anche verso l’estero che ha coinvolto un milione di persone negli ultimi 15 anni, di cui 200mila giovani laureati. Questo e’ inaccettabile: se lo spopolamento del Sud dovesse proseguire con questi ritmi saranno oltre 5 milioni le persone che lasceranno il Sud con una contrazione fino al 40% del Pil. Tra i responsabili ci sono il gap infrastrutturale e la qualita’ dei servizi pubblici. L’attenzione verso questo territorio, il Cilento, è massima. Questa di oggi è un’occasione preziosa”.

admin
Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.