agropoli
SPORT

AGROPOLI ORA IL 3-5-2 CAPOZZOLI FUORI

Ora bisogna cambiare prima che si mettono in discussione anche i play off.L’Agropoli crollata sotto i colpi del Nola affronta in trasferta l’Audax di Cervinara squadra tra le migliori del campionato.De Cesare deve subito cambiare rotta e tendenza allla squadra,il 4-3-3 marcato Sarri è ormai superato in questo girone di eccellenza dove tutti l’hanno capito e hanno preso le contromisure.Il calo,forse,il crollo totale di Capozzoli e Apicella sugli esterni alti  ha fatto il resto perchè non c’è più Toledo che assicurava velocità,esperienza e grandi giocate e Maione dirottato dal centro dell’attacco in esterna ma in alternativa a uno dei due non serve.Il modulo va cambiato subito in primo luogo per dare discontinuità al difficilissimo momento che attraversa la squadra,poi perchè gli under si contano sulle punta di una mano e poi perchè in rosa ci sono giocatori che sono adatti al 3-5-2.Basti pensare che con i giocatori attualmente tesserati(sono fuori rosa De Rosa e Ipmmazzo e andrebbero subito reintegrati) l’Agropoli attuale fa un ottimo campionato di serie d.La formazione è presto fatta.

Difesa a 3    Pascuccio(Iommazzo),Hutsol,Landolfi.
Centrocampo a 5 Defoglio Guadagno,Lopetrone ( De Rosa),D’Attilio,Iommazzo
Attacco a 2 Bozzi,Pietro Maione(Vincenzo Maione)
Una squadra bella è fatta con una rosa importantissima e giocatori straordinari molti di categoria superiore.La società deve intervenire non facendo un ridicolo selfie dove si è vista nettamente la frattura che c’è nella squadra non c’erano De Rosa,Iommazzo,Pascuccio ma reintegrando tutti i giocatori,indirizzando l’allenatore il cui progetto tattico lo deve  presentare anche alla società e dare a tutti il proprio ruolo.E Poi sarebbe ora che Capozzoli vada fuori,condiziona tutto e tutti,è diventato scarso,non c’è la fa più.Non regge nemmeno i famosi 20′ una volta sua piattaforma.E’ diventato un peso per la squadra.ormai lo sanno e lo dicono tutti.Sergio Vessicchio