salernitana
SPORT

UNA PAPERA DI MICAI CONDANNA LA SALERNITANA NEL DERBY COL BENEVENTO

Dopo la pesante sconfitta nella gara d’andata, la Salernitana esce sconfitta anche in quella di ritorno contro il Benevento. Primo tempo molto equilibrato con le due squadre che si studiano per quasi tutti i 45 minuti. Nella ripresa la musica non cambia, entrambe le squadre provano a sfondare la difesa avversaria senza però essere incisive. Al 4′ della ripresa, però, un cross di Insigne trova una goffa smanacciata del portiere Micai che permette ai sanniti di portarsi in vantaggio. Più tardi gli ospiti hanno l’occasione per raddoppiare con una conclusione a tu per tu tra Coda e Micai ma questa volta il portiere salernitano non si lascia superare. A metà secondo tempo la Salernitana realizza il gol del pareggio con il neo acquisto Calaiò, ma l’arbitro annulla per fuorigioco millimetrico. Non succede più nulla all'”Arechi” ed il Benevento può festeggiare una vittoria incredibile che lo porta a -3 dalla capolista Brescia (in attesa delle altre gare). Stefano Esposito

SALERNITANA-BENEVENTO 0-1

SALERNITANA (3-4-2-1): Micai; Perticone (12’st Rosina), Migliorini, Gigliotti; Casasola 6, Minala (31’st Di Gennaro), Di Tacchio, Lopez; D. Anderson , A. Anderson 5,5 (34′ st Calaiò); Jallow . A disp: Vannucchi, Bernardini, Mantovani, Memolla, Pucino, Schiavi, Mazzarani, Orlando, Vuletich. All: Gregucci .

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Caldirola  (40′ st Tuia); Letizia, Del Pinto (35′ st Viola), Crisetig, Buonaiuto, Improta; Insigne, Coda (42′ st Armenteros). A disp: Gori, Zagari, Di Chiara, Tello, Maggio, Gyamfi, Goddard, Ricci, Asencio. All: Bucchi 

Arbitro: Abbattista di Molfetta 

Marcatore: 4’st aut. Micai

Ammoniti: Coda, Lopez, Minala, Volta

Spettatori: 9795

Recupero: 0’pt, 5’st

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.