SPORT

AVELLINO-SALERNITANA, ANNULLATI I TICKET ACQUISTATI DAI TIFOSI GRANATA NEGLI ALTRI SETTORI

SALERNO – L’attenzione delle forze dell’ordine in vista del derby Avellino-Salernitana, in programma domenica pomeriggio allo stadio “Partenio-Lombardi”, resta altissima. La Questura di Salerno, in collaborazione con i colleghi del capoluogo irpino e con il circuito Go2 che si è occupato della vendita dei tagliandi della partita, ha bloccato e cancellato alcuni ticket acquistati dai supporters granata in altri settori rispetto a quello a loro dedicato. «Non avendo titolo per entrare, la Questura si è rivolta al circuito di vendita Go2 che ha già invalidato i tagliandi: si invitano questi tifosi a non raggiungere Avellino. Ad ogni modo sono stati predisposti appositi servizi che avranno il mirato scopo di intercettare e fermare chiunque cerchi di raggiungere lo stadio senza avere diritto ad assistere all’incontro», si legge nella nota della Questura che ha elencato anche tutte le misure di sicurezza prese nel corso del Gruppo operativo di sicurezza tenuto nelle ultime ore secondo le nuove direttive del Protocollo d’Intesa. «Tutte le misure sono state decise in sede di gos e hanno trovato piena collaborazione ed unità di intenti da parte delle due società: perché la giornata sia celebrativa dei valori sani del calcio, prima del fischio di inizio della gara, disputeranno una partita i pulcini della scuola calcio della Salernitana ed una scuola calcio avellinese», spiegano le forze dell’ordine.

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.