SPORT

I PROSSIMI IMPEGNI DELLA SALERNITANA ORARI E DATE/AGENDA GRANATA LE ULTIMISSIME

Il campionato di serie B nel fine settimana riprende la sua marcia: il calendario è stato definito fino alla 12^ giornata, quando il torneo si fermerà per la prossima sosta.
Fino ad allora, però, l’agenda delle squadre cadette è fitta di impegni.

Per quanto riguarda la Salernitana si ricomincia domenica 21 ottobre, con la sfida alle 15 allo stadio Arechi contro il Perugia, valida per l’8^ turno. Nella giornata successiva, poi, i granata giocheranno due volte in posticipo, domenica 28 alle 21 a Crotone, e tre giorni dopo mercoledì alle 19 in casa con il Livorno. In occasione della 10^ di campionato, infatti, ci sarà infatti un altro turno infrasettimanale, che vedrà la Salernitana scendere in campo un giorno dopo le altre compagini, assieme a Lecce e Crotone.

Il match dell’undicesima giornata, poi, la squadra di Colantuono dovrà disputarlo ancora di domenica, il 4 novembre, a Venezia. Infine, nel dodicesimo turno si tornerà in campo di sabato, il 10 novembre, all’Arechi con lo Spezia.

Dopo questa giornata sarà di nuovo tempo di sosta per la B e per la Salernitana il riposo proseguirà anche nella giornata successiva, dovendo osservare alla tredicesima lo stop imposto dal calendario. In pratica dopo la sfida in casa dei lagunari, del 10 novembre i granata torneranno in campo direttamente nel turno del 1 dicembre, ancora da definire in termini di giorni ed orari di disputa degli incontri.

PARTENZA POSITIVA

‘Colantuono, dieci senza lode Dal 2008 i granata non partivano così bene. Ma restano le zone d’ombra. In B con Lotito e Mezzaroma mai tanti punti dopo sette turni. L’obiettivo è fare tredici in classifica battendo il Perugia, segnare più gol e subirne meno’.

DJVAN ANDERSON

‘Salernitana, senti Djavan Anderson: «Serie A e Nazionale». L’esterno olandese di origini giamaicane ha le idee chiare: «Il nostro obiettivo è la qualificazione ai play off.

Stiamo facendo bene, ma sarà decisivo il girone di ritorno». Intervista esclusiva. Il numero 7 granata è pronto per essere protagonista: «L’infortunio è alle spalle, ma che spavento. Non temo le sfide, voglio tornare titolare.‘I test nel cassetto. Si riparte dal 3-5-2. Moduli alternativi solo a partita in corso. Salernitana a specchio con il Perugia. Ancora problemi per Perticone: a rischio. Fiducia per Akpa Akpro, attesa per Jallow’

 

VILLAGGIO GRANATA

La zona antistante lo stadio Arechi ospiterà un villaggio dedicato alla Salernitana. E’ una delle tante novità per festeggiare nel migliore dei modi i 100 anni di storia della Salernitana. Oltre al logo per i 100 anni ed al Villaggio granata anche un inno per la Salernitana.

 

Il logo potrebbe essere realizzato dai ragazzi del Sabatini – Menna. La composizione dell’inno, invece, potrebbe essere affidato al conservatorio Martucci. Nell’ambito delle celebrazioni oltre a mostre e spettacoli anche il ricordo della tragedia del treno in cui persero la vita  Simone, Peppe, Ciro ed Enzo.

Nel frattempo c’è chi chiede di posizionare le luci d’Artista anche sul vecchio stadio Donato Vestuti il tempio dei ricordi

 

 

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.