SPORT

L’ASD SALERNO GINNASTICA SALERNO AD UN PASSO DALLA PROMOZIONE IN SERIE A1

Entra nel vivo questo pomeriggio, nella calorosa cornice del Palasele di Eboli, la finale del Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica con le squadre di serie A1, A2 e B che si giocheranno il tutto per tutto. L’ASD Ginnastica Salerno punta alla promozione in serie A1 con la squadra maschile e guida la classifica di serie A2 con 90 punti, mentre al secondo posto, con 77 punti c’è l’inseguitrice ASD Juventus Nova Melzo 1960. In testa alla classifica del campionato di A2 dopo le prime tre tappe, la formazione salernitana cercherà domani di tagliare il prestigioso traguardo. Nicola Bartolini, neo campione italiano nel corpo libero agli assoluti di Perugia, gareggerà anche nel cavallo, alla sbarra
ed alle parallele, lo stabiese Salvatore Maresca, specialista degli anelli, sarà in gara anche nel corpo libero ed al volteggio, GianMarco Di Cerbo, salernitano purosangue, sarà protagonista nelle parallele, al volteggio, nel corpo libero ed agli anelli. Ha recuperato a tempo di record da un infortunio Tommaso De Vecchis, che gareggerà nel cavallo e forse alle parallele. Infine, l’altro salernitano purosangue, Valerio Darino, agli anelli ed alle parallele.
PROGRAMMA DI VENERDÌ 15 SETTEMBRE
Ore 17.30 inizio delle gare di serie B di Ginnastica Artistica Maschile e Femminile
PROGRAMMA DI SABATO 16 SETTEMBRE
Ore 10.00 inizio delle gare di serie A2 di Ginnastica Artistica Maschile e Femminile
Ore 15.30 inizio delle gare di serie A1 di Ginnastica Artistica Maschile e Femminile e del
Trampolino Elastico
Nella serie A1 maschile, la SGS DIL. SPES Mestre a 87 punti, si contende lo scudetto con la ASD Ginnastica Pro Carate a 82, mentre nella serie A1 femminile, l’ASDG Brixia (nella quale gareggia Vanessa Ferrari), è a un passo dal quindicesimo scudetto con 77 punti. Unica tappa al Sud per la finale del Campionato Italiano a squadre di Ginnastica Artistica di serie A1, A2 e B maschile e femminile e del trampolino elastico, in programma al PalaSele di Eboli
il 15 e il 16 settembre.Il prestigioso riconoscimento alla ASD Ginnastica Salerno e Rete Solidale, protagonisti del
Comitato Organizzatore dell’ultima e più importante tappa del Campionato 2017, arriva dalla Federazione Ginnastica d’Italia dopo le prime tre tappe di Roma, Torino e Ancona.77 le squadre partecipanti provenienti da tutta Italia (su tutte Brixia e Ginnica Giglio tra le donne, Spes Mestre e Ginnastica Pro Carate tra gli uomini), oltre 500 gli atleti e le atlete partecipanti, tra cui i nomi più prestigiosi della Ginnastica Artistica Nazionale: Nicola Bartolini (Ginnastica
Salerno), Marco Sarruggerio (Nova Melzo), Lorenzo Galli (ASD Eur), Marco Lodadio (Ginnastica Civitavecchia), Matteo Levantesi (Juventus Nardi), Salvatore Maresca (Ginnastica Salerno), Carlo Macchini (Pro Carate), Vanessa Ferrari (Brixia), Sara Berardinelli (Adesso Sport), Francesca Linari (Brixia), Desiree Carofiglio (Forza e Virtù). Atleti ed atlete che si cimenteranno nelle sei specialità maschili (corpo libero, cavallo con maniglie, anelli, volteggio, parallele e sbarra) e nelle quattro femminili (volteggio, parallele asimmetriche, trave e corpo libero). 50 i giudici federali che valuteranno le prove dei ginnasti, per uno spettacolo di sport e competizione che appassionerà anche i non addetti ai lavori per le sue magnifiche coreografie e la tecnica degli atleti.