SPORT

OGGI IN CAMPO L’AGROPOLI E LA REAL AGROPOLI

US AGROPOLI IMPEGNATA IN ANTICIPO CONTRO LA VIRTUS AVELLINO

Dopo la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, dove i delfini se la vedranno con la Palmese, la truppa di Esposito continua il proprio tour de force. Domani pomeriggio alle 15:30 infatti, è di nuovo tempo di scendere in campo, nel delicato match di San Michele di Serino contro la Virtus Avellino. Sulla carta l’Agropoli può partire con i favori del pronostico, con l’obiettivo di non perdere contatto dal vertice, ma la squadra del rientrante tecnico Criscitiello, artefice della promozione nel 2016-2017 con i biancoverdi, nonchè di un ottimo campionato scorso, quando la Virtus mancò di un soffio la qualificazione ai playoff, anche a causa di una rete annullata a Limatola molto discussa nell’ultimo match contro il Sorrento, cercherà di giocare la classica partita d’orgoglio. Uno degli ex di turno, l’attaccante esterno delfino, ha subito un pestone nella gara di coppa con il Costa d’Amalfi, ma sarà regolarmente tra i convocati di Esposito, dove rientrerà Natiello, tenuto a riposo nella trasferta di Maiori. Non saranno invece a disposizione Jordi Pascual ancora alle prese con un problema al ginocchio, Kamana, Niglio causa influenza .Maggio per un problema all’adduttore e i lungodegenti Delli Santi e Nicola Russo. La formazione biancoverde dispone di giocatori molto esperti quali Alleruzzo, Viscido e D’Andrea, che possono creare insidie a qualsiasi avversario, ma l’Agropoli ha tutte le carte in regola per giocare una partita importante e continuare il proprio momento positivo. I delfini infatti, al pari del Santa Maria, sono imbattuti in campionato, a differenza degli avversari, già sconfitti tre volte in stagione. Della gara ha parlato, al sito ufficiale dell’Agropoli, anche il capitano dei delfini, Donato Capozzoli: ”Quella di domani sarà sicuramente una gara dura” – ha esordito – ”la Virtus ha iniziato male il campionato, ma si tratta di una squadra costruita per un posto nei playoff. Non dobbiamo guardare alla classifica, ma giocare la gara come l’abbiamo preparata. L’avversario è ostico, ma noi abbiamo l’intenzione di continuare la striscia positiva di risultati. Quando l’avversario cambia l’allenatore da sempre qualcosa in più, dato che a mutare sono anche le motivazioni. Calciatori come Viscido ed Alleruzzo possono crearci dei problemi, quindi noi abbiamo il dovere di scendere in campo concentrati ed affrontarli nel migliore dei modi.” Sul tour de force che sta affrontando l’Agropoli, il fantasista di Aquara ha aggiunto: ”Stiamo affrontando una partita dopo l’altra in rapida successione, causa la questione dei ripescaggi, ma questo per noi non dovrà essere una alibi. Ci può stare essere stanchi, ma giocare tante partite in pochi giorni, da una certa ottica può essere anche un bene, perchè permette ad alcuni calciatori che sono stati infortunati (come me durante la preparazione) di poter recuperare rapidamente giocando le gare.” L’incontro di domani sarà diretto da un arbitro di interregionale, il signor Virgilio di Agrigento, mentre gli assistenti saranno Sabatino e Pollaro entrambi della sezione di Napoli.

Ecco l’elenco dei convocati di mister Gianluca Esposito per il match:

Capone (99), Capozzoli, D’Attilio, Di Filippo (01), Di Lascio (99), Doto (99), Garofalo (00), Giura, Graziano (99), Limatola, Luise, Masocco, Natiello, Pappalardo, Petriccione (99), Puca (02), F.Russo, Selvaggio, Santonicola, Tafuri (00)

AL TORRE IN CAMPO LA REAL AGROPOLI CONTRO IL REAL BELLIZZI

Inizio alle 15.30 al campo Torre per la Real Agropoli.Squadra rimaneggiata senza Sica uomo importantissimo. Queste le convocazioni di mister Cimadomo

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.