salernitana
SPORT

SALERNITANA, ANCORA UN PAREGGIO IN CASA CONTRO LA CREMONESE

Decimo pareggio stagionale per la Salernitana che continua a non vincere impattando sull’1-1 con la Cremonese. All’Arechi, davanti a quasi 12000 spettatori, la formazione di Bollini conquista un punto da non buttare per la caratura del’avversario ma che lascia l’amaro in bocca per come è maturato il risultato. La Salernitana, alla vigilia della doppia trasferta con Cittadella e Brescia, arriva così a quota 22 punti, a +2 sul Pescara e a -2 dall’Empoli.

PRIMO TEMPO. Al 6’ la prima occasione di marca grigiorossa: Croce lavora un buon pallone sulla sinistra e va al cross trovando la torsione di Brighenti che spedisce la sfera di poco a lato. Tre minuti dopo è ancora Brighenti a sfiorare il gol: ripartenza ospite guidata da uno scatenato Piccolo che serve il numero 9 sulla sinistra: diagonale preciso e potente ma Radunovic ci arriva con la punta delle dita. La Salernitana prova a reagire ma soffre la velocità della formazione ospite che al quarto d’ora va nuovamente vicina al gol sugli sviluppi di un corner dalla destra. Il tiro-cross di Piccolo viene bloccato in due tempi da Radunovic. Proprio dalla bandierina la Salernitana crea la prima occasione da gol: cross di Vitale, incornata di Mantovani ma Pesce salva sulla linea. Sulla ribattuta arriva Rodriguez che non riesce però a superare Ujkani che blocca la sfera. La gara vive di lunghe pause ed al 26’ i padroni di casa si riaffacciano in attacco. Ripartenza innesca da Kiyine che recupera palla e lancia per Rodriguez. Il centravanti spagnolo si invola sulla destra e cerca Ricci al centro dell’area di rigore ma Claiton è puntuale nell’anticipo. Bollini manda a scaldare Rossi per mettere pressione a Rodriguez e Bocalon ed i risultati si vedono: al 33’ ripartenza fulminea del centravanti veneto che arriva al limite dell’area e serve Ricci che con un tocco preciso insacca la sfera nell’angolino destro della porta siglando il secondo gol consecutivo dopo quello di Cesena. Tre minuti dopo granata ancora pericolosi con Rodriguez che – servito sulla destra da Kiyine – calcia coordinandosi male e permettendo così ad Ujkani di bloccare la sfera in due tempi. Al 42’ bella ripartenza targata Minala, il camerunense serve Alex che rientra su Almici e cerca il tiro a giro spedendo però la sfera alle stelle.

SECONDO TEMPO. I primi minuti scorrono via senza grandi sussulti nonostante la voglia delle due squadre di arrivare in porta. Un brivido lo regala Radunovic al 13’ quando interviene in ritardo su un cross insidioso di Renzetti; la traversa salva il portiere serbo e la Salernitana. Bollini rischia la carta Rossi inserendo l’attaccante scuola Lazio al posto di Rodriguez.  Al 24’ lo stesso Rossi avvia una ripartenza fulminea, lasciando sul posto Claiton ma l’azione sfuma in calcio d’angolo. La gara è spenta ma al 26’ la Cremonese trova la rete del pari: punizione dalla sinistra battuta da Castrovilli, palla per Arini che di testa da pochi passi batte Radunovic. Al 33’ la Salernitana sfiora il 2-1: cross di Kiyine per Rossi, la difesa della Cremonese allontana ma sulla sfera si avventa Minala che da posizione defilata conclude a botta sicura trovando però la risposta di Ujkani. Fonte: tuttosalernitana

IL TABELLINO DEL MATCH

SALERNITANA (3-5-2) : Radunovic; Pucino, Mantovani, Vitale; Di Roberto, Minala, Signorelli, Ricci (41’ st Rizzo), Alex; Rodriguez (16’ st Rossi), Bocalon (34’ st Di Roberto). A disposizione: Russo, Adamonis, Asmah, Popescu, Odjer, , Zito, Cicerelli, Kadi. Allenatore: Alberto Bollini.

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Arini, Pesce, Croce (11’ st Castrovilli); Piccolo (21’ st Cavion); Brighenti (38’ st Scappini), Mokulu. A disposizione: Ravaglia, D’Avino, Procopio, Marconi, Scarsella, Perrulli, Macek, Garcia Tena. Allenatore: Attilio Tesser.

Gol: 33’ pt Ricci (S); 27’st Arini (C).

Arbitro: Chiffi di Padova (Rocca-Mastrodonato). IV uomo: Ayroldi di Molfetta.

Ammoniti: Pesce (C), Canini (C), Pucino (S), Vitale (S), Claiton (C)

Note: terreno di gioco in perfette condizioni. Presenti 11366 spettatori (51 ospiti).Angoli: 4-5. Recupero: 1’pt; 4’st.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.