SPORT

SALERNITANA COLANTUONO: “NON SONO CONTENTO DEL MERCATO”/IL VIDEO DI TUTTA LA CONFERENZA

Senza mezzi termini ma anche senza stupire.Colantuono tecncio della Salernitana subentrato a Bollini da bene sei giornate non si è nascosto dietro al dito Mister Stefano Colantuono che in mattinata ha incontrato i giornalisti presso Sala Stampa dello Stadio “Arechi”. Il tecnico ha parato come un fiume in piena rispondendo alle critiche ed alle accuse che sono state rivolte anche a lui in questo periodo non tanto solo per la mancanza di risultati ma anche per l’opinione mai espressa in chiaro sul bilancio del calciomercato e sui tanto attesi rinforzi che si aspettava dalla società.

Colantuono torna a parlare dopo la sconfitta interna contro il Carpi ed a pochi giorni di distanza dal delicato match con il Pescara. Nella conferenza, indetta dalla società in deroga all’abituale consuetudine di far parlare l’allenatore di turno nei prepartita soltanto attraverso la forma scritta e filtrata sul sito ufficiale della società, il trainer romano non si tira indietro al fuoco di fila dei cronisti.

“Mi piace essere chiaro: io non sono connivente con nessuno e non ho padroni, io e Fabiani non siamo il Gatto e la Volpe, lo conosco da due mesi. Chiaro che io non possa essere contento del mercato, sarei un cretino se lo fossi. Mi aspettavo anche io qualcosa di diverso come se lo aspettava Fabiani – ha affermato Colantuono – Anche lui è dispiaciuto, volevamo fare qualcosa di diverso ma non ci siamo riusciti. Ma da lì a spalare palate di fango addosso alla gente ce ne passa. Io lavoro e cerco di portare soluzioni alternative. Fabiani sa come la penso, lo sa la proprietà. Non faccio comizi, mi piace parlare poco e se devo dire una cosa la dico al diretto interessato”.

GUARDA LA CONFERENZA