palombi
SPORT

LOTITO VUOLE PALOMBI ALLA SALERNITANA

Un giocatore sul quale Lotito punta moltissimo.Palombi è un attaccante molto forte.Il ko interno subito contro il Foggia, avvenuto sotto gli occhi del patron Claudio Lotito, ha lasciato sicuramente qualche lacerazione di troppo in seno alla società granata che, nonostante manchi ancora una partita alla fine dell’anno, si muove d’anticipo in vista della sessione invernale di calciomercato. Il Presidente Lotito pare abbia già individuato il primo rinforzo da portare alle corte di Colantuono e l’avrebbe individuato in casa Lazio: si tratta di Simone Palombi, giovane attaccante ex Ternana utilizzato da Mister Simone Inzaghi con una certa costanza durante le partite dei biancocelesti in Europa League.

Prodotto del vivaio si mette in evidenza come cannoniere nei vari campionati giovanili a cui prende parte. 35 le reti realizzate con i Giovanissimi Provinciali, 16 con i Giovanissimi Nazionali, 22 con gli Allievi fascia B élite e 20 con gli Allievi Nazionali nella stagione 2012/13. Viene tra l’altro convocato con la Primavera in occasione dell’incontro di campionato Catania-Lazio 2-2 del 29 settembre 2012. Nel 2013/14 entra a far parte della Primavera con cui esordisce nel secondo tempo della prima giornata di campionato e realizza due reti. Le due stagioni successive lo vedono sempre nella Primavera, dove matura calcisticamente e si pone all’attenzione dei tecnici. Viene anche convocato con la prima squadra ma rimane in panchina sia in Coppa Italia contro il Milan il 27 gennaio 2015, che il 20 aprile 2016 in Campionato contro la Juventus. Nei campionati Primavera ha messo a segno 48 reti. Ha giocato tre partite nella Under 19 con 2 reti.

Il 1° agosto 2016 passa in prestito con diritto di riscatto e controriscatto alla Ternana. Nel corso della stagione segna 8 reti in 28 partite in rossoverde. Il 23 giugno 2017 la S.S. Lazio comunica di aver esercitato il diritto di contro-opzione in relazione al calciatore che, pertanto, fa ritorno alla Lazio. Il 1 agosto 2017 firma un prolungamento del contratto quinquennale con la Lazio.

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.