SPORT

SERIE B COSENZA E SALERNITANA NON SI FANNO MALE FINISCE A RETI BIANCHE

Termina con uno scialbo 0-0 il match del “San Vito” tra i padroni di casa del Cosenza e la Salernitana di Gregucci. La noia ed il freddo l’hanno fatta da padrone con i due portieri totalmente inoperosi. Un punto che allontana la Salernitana dalla zona play off mettendola in decima posizione con 24 punti. Domenica pomeriggio per l’ultima dell’anno all’”Arechi” c’è il Pescara di Pillon.La formazione granata recrimina per un azione goal a metá ripresa l’unica dei 22 in campo.Passi avanti per la Salernitana 4 punti in due partite.Fra 3 giorni all’ arechi c’é il Pescara la vitt6é d ‘uopo.

COSENZA – SALERNITANA 0-0

COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Palmiero, Mungo (19’ st Garritano), D’Orazio; Tutino (33’ st Baez), Maniero (19’ st Baclet). A disp. Cerofolini, Saracco, Perez, Di Piazza, Tiritello, Schetino, Varone, Anastasio, Pascali, Baez. All: Braglia.

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Mantovani, Migliorini, Gigliotti; Pucino, Akpa Akpro, Di Tacchio, Vitale; A. Anderson (29’ st Rosina); Djuric (37’ st Bocalon), Jallow (43’ D. Anderson). A disp. Vannucchi, D.Anderson, Vuletich, Casasola, Palumbo, Schiavi, Castiglia, Orlando, Perticone, Mazzarani. All. Gregucci.

ARBITRO: Sig. Livio Marinelli di Tivoli (Lanotte/Soricaro) IV uomo: Pashuku

NOTE. Ammoniti: D’Orazio, Garritano, Jallow (C); Angoli: 1-0; Recupero: 1’ pt – 4’ st.

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.