SPORT

TACCONE PRESIDENTE DELL’AVELLINO DURANTE UNO SCONTRO PUBBLICO CON I TIFOSI:”L’ANNO PROSSIMO IL DERBY CON LA SALERNITANA NON SI FARA”/VIDEO

Uno scontro pubblico chiesto dai tifosi dell’Avellino con il presidente Taccone si è trasformato in un comizio del presidente irpino durante il quale è stato molto sibillino,ha prima di tutto respinto le accuse di servilismo,queste le sue dichiarazioni:

Servilismo nei confronti di Lotito? Io sono l’unico che lo contrasta. Venite in assemblea e vedete“.

 Sulla famosa intervista pre-derby: “L’ho fatta solo per stemperare i toni e affinché in campo non fosse accaduto nulla. Di Salerno non me ne frega niente, giusto che sugli spalti ognuno tifa per la propria squadra e che ci siano degli sfottò da una parte e dall’altra“.

Sugli accrediti rilasciati alla Salernitana: “Siamo obbligati dalla Lega a dare 50 accrediti alla società ospite. Se una persona che ha avuto l’accredito l’ha dato a un deficiente, non è colpa del presidente“.

E alla domanda se l’Avellino se giocherà il derby con la Salernitana, Taccone ha chiosato con un sibillino “Non credo che ci sarà il derby la prossima stagione“.

tranquilli.”

 IN BASSO IL VIDEO DI TUTTA LA CONFERENZA

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.