AGROPOLI SPORT

TONFO DELL’AGROPOLI IN CASA ADDIO AL CAMPIONATO

 

Tutto come avevamo previsto.Il Nola fa un solo boccone dell’Agropoli e si appresta a fare la finale di coppa Italia contro il Savoia Mercoledì prossimo.Risultato di 0-3 meritato nulla da dire e poteva essere anche più largo se i delfini non venivano salvati da una partita prestigiosa di Spicuzza.Nella prima fase della gara però l’Agropoli aveva cominciato bene e sembrava quasi vicina a quella ammirata nella prima fase del campionato poi sono venuti fuori i limiti strutturali forniti dalla presenza in contemporanea di Santonicola,Natiello e Maione. Insieme hanno di fatto,come sempre e come diciamo dall’inizio del campionato, abbassato il livello tecnico delle squadra e il Nola sicuramente molto avanti rispetto alle altre ne han approfittato.Un 3-0 netto,nitido,giusto per i valori in campo.Nettamente più forte la squadra di Stefano Liquidato in campo meritatamente mercoledì prossimo  per la finale della coppa Italia.L’Agropoli perde Landolfi sullo 0-1 e li finisce la partita perchè con i ragazzini dietro la squadra è un colabrodo.Poi poco dopo esce Apicella anche lui infortunato entra Bozzi l’acquisto dicembrino tenuto in panchina forse per  scarso rendimento(forse,boh),gli era stato preferito addirittura Maione che il tecnico aveva ampiamente bocciato come la società.Nelle ultime 12 partite 2,sconfitte,3 vittorie e tutti pareggi.Tutto coincide con l’infortunio di Pascuccio(scommessa persa vero De Cesare)poi una serie di defezioni a effetto domino e i delfini hanno praticamente sciupato un patrimonio di vantaggio enorme.Il primo tempo finisce sullo 0-2 e nella ripresa il terzo goal degli ospiti e poteva esserci anche il quarto.Nessuna reazione De Cesare le ha provate tutte ma non ha potuto sostituire Landolfi se non con un ragazzino perchè Pascuccio è infortunato e Iommazzo era stranamente in tribuna,qualcuno dice per infortunio),mah.De Rosa non si capisce cosa è successo,o meglio lo sappiamo e lo diremo in tempo debitoL’Agropoli dice praticamente addio al campionato e se era stata meritamene avanti fino a due domeniche fa ora è giustamente dietro e forse non merita nemmeno il secondo posto in condominio con la Virtus Avellino,stando al rendimento attuale.Peccato perchè la squadra aveva illuso,la società è intervenuta anche con acquisti giusti e mirati ma sono state le cessioni a incidere.Toledo aveva dato almeno 10 punti alla squadra nei minuti in cui giocava e Pappalardo dava consistenza e forza alla corsia di sinistra dove era risultato il migliore del campionato.Quindi l’assenza di questi due giocatori è stata incisiva al massimo.I nuovi arrivati si allenano con professionalità e serietà e hanno anche un livello di forma molto buono,chi dice il contrario afferma il falso.Purtoppo si registra il continuo crollo di Capozzoli,ora oltre a non giocare venti minuti,prima almeno giocava quelli,è diventato scarso,non ha il passo e non riesce,nonostante il suo impegno,a superare nemmeno un uomo.Andrebbe messo in panchina ma si sa lui e Natiello,altra prova scadentissima,l’allenatore li fa sempre giocare e questi sono i risultati.Sergio Vessicchio

PAGELLE

Spicuzza 8 Ha salvato l’Agropoli della goleada.Un portiere di grande affidamento non poteva fare nulla sui goal.

Defoglio 6 ha giocato a sinistra e non si tratta del suo ruolo e ha difeso bene poi quando è passato a destra si è districato ancora meglio.E’ una delle poche note positive in questo crollo totale.

Santonicola 3 un disastro.Non era il suo ruolo e per questo andrebbe giustificato ma si porta nel campo quella presunzione che ha solitamente nel suo carattere.Sa di essere scarso e vuole fare Maradona con il pallone.Qui entriamo nella presunzione pura.Non ha indovinato un solo taglio,non ha fatto nessuna diagonale,non ha mai fatto ripartire la squadra.Non era il suo ruolo e questo va detto.

Lo Petrone 6 Ha fatto il suo non con la bravura che lo contraddistingue ma  nell’impostazione tattica è stato risucchiato dalla presenza di compagni che fanno abbassare il livello della squadra.Ma questa è cosa nota.

Hutsol 3 Un disastro.Peggiora di partita in partita.Gli attaccanti del Nola hanno fatto quello che hanno voluto  in special modo dopo l’uscita di Landolfi.No ne azzecca una più ma è un ragazzo e va giustificato anche se si deve sedere.

Landolfi S.V  si è fatto male troppo presto per essere giudicato.

Giura 4 E’ entrato al posto di Landolfi ma ha fatto disastri vicino a Hutsol,paga per l’inesperienza e per la giovane età,infilzato a più riprese i suoi avversari si sono divertiti.

Capozzoli 4 Solo per l’impegno che non ha fatto mancare.Poi un disastro assoluto,è la rovina assoluta dell’Agropoli e solo ora ci rendiamo conto perchè tutti gli altri allenatori lo tenevano in panchina.Per lui non si cambia il modulo,non copre,non attacca,non riparte,i suoi coast to coast sono un ricordo.E’ una palla al piede e in questo momento piace solo all’allenatore che gli da ancora fiducia e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Natiello 3 Impalpabile ma non per colpa sua,il ragazzo non ce l’ha è un giocatore di seconda categoria e vogliono sforzarsi a farlo giocare in categorie superiori alla seconda.Non ha indovinato un passaggio,non ha chiuso,ne cucito il gioco.Tutto il rispetto per la persona è un bravissimo ragazzo ma è scarso.

Maione 3 Nella norma,non incide,non da profondità,non tiene palla,non reagisce.A sua discolpa il fatto che viene  scaraventato sull’esterno,poi al centro,poi deve arretrare .In questo momento dovrebbe giocare in coppia con Bozzi in un 3-5-2 e in alternativa con l’altro Maione e con Bozzi stesso.Per salvare il salvabile.

Guadagno 7 Bravissimo,nonostante il tracollo della squadra.Un giocatore immenso.

Apicella SV E’ uscito presto non si può giudicare.

Bozzi 4,5 anche lui non ha dato quello che deve dare e non ha migliorato il trend.Fino a questo momento un acquisto sbagliato speriamo di sbagliare e speriamo che De Cesare cambi modulo e gli dia l’opportunità di rifarsi magari con un’altra punta vicino.

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.