SPORT

TUTTO AVELLINO CONTRO L’ASSISTENTE DONNA,L’ACCUSA DI AVERLI CACCIATI DALLA COPPA DAGLI SPALTI: “AVEVA RAGIONE VESSICCHIO”/VIDEO

Partita di coppa secca al Partenio Lombardi.La Ternana è in vantaggio ma all’ultimo minuto l’Avellino di Capuano pareggia con un goal regolarissimo ma stranamente l’assistente donna Veronica Vettorel(foto), bellissima ragazza non certo come Titti Festa  giornalista irpina molto nota per essere amichetta  di calciatori e allenatori da circa un ventennio(Cuccureddu docet),fa annullare inspiegabilmente il goal.Viene fuori il finimondo.Dagli spalti,in tutti i settori si alzava la voce: “Aveva ragione Vessicchio”.L’Avellino cacciata dalla Coppa Italia dopo aver giocato benissimo da una guardalinee magari mandata per assicurare la quota rosa e pulirsi la coscienza.L’idea di Vessicchio(il sottoscritto) non era quella della competenza ma sicuramente quella di mandare le donne ad arbitrare partite femminili.

 

Le dinamiche come quelle di Avellino sono sempre difficili da comprendere e valutare.La donna non concepisce il calcio per il valore che ha,per gli interessi che si porta dietro e per quello che significa per il “pallone in genere”.Ad Avellino mercoledì sera si sono scagliati tutti vicini alla Vettore anche se abbiamo visto arbitri maschi fare molto di peggio.Le offese logiche ma non giustificabili fatte all’assistente donna ad Avellino sono la logica conseguenza di un’ambiente maschio e decisamente poco galante dove le donne fanno fatica a starci o devono far finta di non aver sentito niente e sopportare un’ambiente molto difficile come quello del calcio maschile.Ad Avellino si è riproposto il problema e si ripropone ogni qualvolta vanno in campo.E tutti stanno zitti per paura di finire azzannati dalle lesbiche femministe le reali diavole di tutto il sistema,delle quali hanno paura perchè nessuno ha voglia di finire nel tritacarne mediatico.

IL VIDEO DELLA PARTITA CON IL GOAL ANNULLATO

admin
Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.