POLITICA

CAPACCIO PAESTUM,INVECE DI GUARDARE I SUOI PROBLEMI LA RAGGI SINDACO DI ROMA QUERELA RAGNI

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha querelato per diffamazione il consigliere comunale di opposizione di Capaccio Paestum Nicola Ragni.Nicola Ragni era uno dei sei candidati alla carica di sindaco della Città dei templi. Alcune sue dichiarazioni sugli amministratori del Movimento 5 Stelle, rese in campagna elettorale durante un incontro pubblico organizzato e trasmesso dall’emittente […]

AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,POLITICA COMUNICATO STAMPA DI ANGELO QUAGLIA

Quello che sta accadendo in quest’avvio di campagna elettorale è davvero paradossale e forse ai limiti di ogni sopportazione. Ma possiamo continuare ad assistere alla scena messa in atto da questi personaggi ? E fino a quando la nostra sopportazione reggerà a questo macabro spettacolo? La banda Schettino, politicamente, andrebbe messa al muro e passata […]

AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,RAGNI CONFONDE PROCEDURE CON ATTI MA VOZA COME HA FATTO A NOMINARLO VICE SINDACO

  Solo,senza riferimenti e senza poltrona(cosa che lo fa stare molto male)Nicola Ragni l’ex fido di Italo Voza al comunue di Capaccio,ricopriva un incarico in giunta con delega di vice sindaco,cacciato per evidente incapacità e bocciato dal primo cittadino,pur di non finire nel dimenticatoio,dove per il suo bene politico è meglio che resti,ha colto l’occasione […]

AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,PRESSIONI SU DE LUCIA E L’ASSESSORE SE NE VA,PRONTO IL SOSTITUTO

Dopo Ragni se ne va De Lucia dalla giunta.Persona seria e capace,interprete fedele di valori importanti come l’onestà e il perbenismo. Si è dimesso e stando alle voci sembra che abbia avuto più di una pressione per arrivare a tale decisione. Voza non si scompone e a breve lo sostituirà.Già si fanno alcuni nomi ma […]

AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM POLITICA, RAGNI SCARSO COME ASSESSORE,CI PROVA COME PUPARO

Ragni assessore uscente dimissionario dalla giunta Voza a Capaccio e riconosciuto puparo della fronda anti sindaco che sta operando politicamente alle spalle di un amministrazione che nel tessuto sociale sta lavorando alacremente. Ragni si è dovuto dimettere per contrasti con il sindaco,il primo cittadino non si fidava più e nelle motivazioni Ragni ha detto che […]