POLITICA VIDEO

FONDERIE A BATTIPAGLIA NUOVO NO A PISANO / VIDEO

Il comune di Battipaglia dice no all’insediamento delle Fonderie Pisano di Salerno nell’area industriale di Battipaglia. Ad ribadirlo è la sindaca Cecilia Francese che nel dicembre scorso, aveva già fornito lo stop, sottoforma di atto amministrativo, per bloccare la procedura; il 21 settembre scorso, la Giunta, impegnata a fronteggiare con il Comitato cittadino la battaglia per scongiurare la riconversione dello Stir nell’impianto di compostaggio dei rifiuti, ha ribadito, con una delibera,la stretta sulle richieste d’insediamento di industrie ‘insalubri’. Il tema della delocalizzazione dello storico opificio di Fratte ritrova, a distanza di mesi, la piena opposizione dell’Amministrazione. Sullo sfondo c’è l’annullamento del provvedimento del Riesame col quale lo scorso dicembre si riaprirono le Fonderie Pisano dopo un lungo sequestro partito nel giugno 2016.

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.