21 Giugno 2024

AGROPOLI,NON SAREBBE OPPORTUNO DIMINUIRE LE ORE DEI DIPENDENTI DELLA SARIM,IL RISCHIO CONTAGIO E’ SERIO

Il grido di dolore arriva dai familiari attraverso i social e come sempre cade nel vuoto.I tanti dipendenti della sarim che stanno contribuendo da sempre a far stare pulita Agropoli perchè lavorano con professionalità e serietà anche grazie ad un’azienda seria e regolare come la stessa sarim dovrebbero essere quanto meno messi a mezzo servizio in questo particolare momento.

Lavorano dalle 6.00 alle 11.00 facendo i rientri di due giorni il mercato del giovedì e un continuato settimanale.Ora che il mercato è sospeso fanno tutta una tirata.Si dividono tra lo spazzamento e la raccolta e in questi giorni di isolamento della gente comunque continuano imperterriti a lavorare incessantemete. Non sarebbe opportuno fare un turn over con orari ridotti e con persone magari più acciaccati dagli un periodo di ferie.Magari il comune,il sindaco,la giunta intervenire versando una cifra che possa integrare lo stipendio automaticamente ridotto.La soluzione si trova.In questi giorni la raccolta è ridotta e un atto di buonsenso sarebbe anche opportuno vista la gravità dell’emergenza. Intanto giunga loro un semplice ma sentito grazie facendoci interprete del comune pensiero di tutti i cittadini di Agropoli.

GORGA PRESIDENTE AGROPOLI SERVIZI RINGRAZIA IL SINDACO

Il presidente di Agropoli servizi l’avvocato Gorga in una nota ringrazia il sindaco per il grande impegno di questi giorni.Questa la nota:”

Quale componente del Centro Operativo Comunale (COC) – composto da funzionari pubblici e volontari che quotidianamente donano le proprie energie al servizio della città di Agropoli – sento il dovere di rivolgere i miei complimenti al nostro Sindaco #Adamo Coppola.
Con grande coraggio ha preso sulle spalle il peso dell’emergenza in maniera eroica, sfidando la paura e mettendo le sue giornate h24 a disposizione della nostra Agropoli. In una situazione del genere la sua capacità di unire con moderazione e propensione al dialogo, è fondamentale per donare alla nostra città unità e speranza. Ci sono momenti di difficoltà – proprio come quello che stiamo vivendo a causa dell’emergenza Covid 19 – in cui il valore degli uomini fa la differenza. In questi giorni sono, ancora di più rispetto a prima, a stretto contatto con lui e sono da testimone diretto che la qualità intellettuale, professionale e umana del nostro Sindaco sono garanzia per l’ottima gestione dell’emergenza Corona Virus ad Agropoli. Condivido tutte le sue scelte, sta approvando provvedimenti pertinenti ed efficaci, nonostante i tempi incalzanti dettati dall’emergenza sanitaria e l’incoscienza di alcuni cittadini!”

About Author