16 Luglio 2024

AD AGROPOLI IL PRIMO CONGRESSO PROVINCIALE DELLA FILCA CISL CON IL NUIVO SEGRETARIO GIUSEPPE MARCHESANO

 

TRA GLI OSPITI IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA FRANCO ALFIERI, ESALTATA LA LINEA DEL SEGRETARIO NAZIONALE OTTAVIO DE LUCA, IMPORTANTE INTERVENTO DEL REGGENTE REGIONALE SANNINO

 

Si è tenuto nella splendida cornice della città di Agropoli al sea clear il primo convegno territoriale della Filca Cisl Salerno, dal titolo “opportunità e prospettive del territorio”, un momento di confronto insieme ai lavoratori sui temi delle infrastrutture legate al pnrr e al rilancio del settore delle costruzioni in provincia di Salerno. Intervenuti alla serata il Presidente della Provincia Franco Alfieri, il sindaco di Agropoli Roberto Mutalipassi, il sindaco di Aquara e direttore della BCC Antonio Marino, il consigliere regionale Andrea volpe, Angelo Casorelli segretario generale Filca Cisl Basilicata, Giuseppe Vicinanza segretario organizzativo filca cisl Salerno e Martino Marco segreterio amministrativo filca cisl Salerno.

Ad aprire il tavolo di confronto il segretario generale della filca cisl Salerno Giuseppe Marchesano che ha dichiarato: “Il Pnrr è un’occasione unica per lo sviluppo di tutto il sud , La Campania ha realizzato il 15% degli investimenti previsti ma dobbiamo fare di più, Salerno ha ottenuto ottimi risultati con investimenti di 1.7 miliardi, tuttavia, c’è una sfida contro il tempo e come sindacato la Filca ha un ruolo fondamentale…
nonostante un buon indice di realizzazione, la percentuale di investimenti in Campania è inferiore al previsto, stiamo lavorando insieme alle parti datoriali per favorire l’inserimento dei giovani nel settore, comparto in piena evoluzione e trasformazione a cominciare dalla formazione di lavoratori qualificati attraverso i nostri enti bilaterali per non farci trovare impreparati. Si è discusso dei progetti più significativi per il futuro del territorio Salernitano, con attenzione alla legalità e sicurezza nei luoghi di lavoro. La Filca è pronta a sostenere le amministrazioni e a vigilare sui ritardi per la realizzazione delle opere”.
Il sub Reggente della filca regionale Massimo Sannino ha invece dichiarato: “Una grande giornata per la Filca Cisl di Salerno, per il mondo delle costruzioni, per tantissimi lavoratori che scelgono il nostro sindacato. Abbiamo fortemente voluto questa giornata con il segretario territoriale Giuseppe Marchesano per far capire che la Filca crede molto nel territorio salernitano ed è preoccupata per quello che sta avvenendo sui fondi del Pnrr. Per questo vogliamo far sentire la nostra voce al mondo delle costruzioni ed alla politica locale. La Filca è attenta a questo territorio e vuole fortemente il rilancio di questo settore per i lavoratori e per il benessere della comunità con infrastrutture che servono al nostro territorio .
Il segretario generale Giuseppe Marchesano , la segreteria della filca di Salerno e tutto il gruppo dirigente ci ha tenuto ha ringraziare il segretario nazionale e Reggente della filca della Campania Ottavio De Luca,
sottolineando che tutto questo si è ottenuto solo grazie a lui che ha voluto fortemente il ritorno alle province.
Il territorio ha risposto molto bene ricevendo tante attestazioni di stima, arrivate anche dalle istituzioni locali a cominciare dal Presidente della Provincia Franco Alfieri.

About Author