21 Luglio 2024

AGGREDISCE IL MARITO A COLPI D’ASCIA,L’UOMO IN FIN DI VITA

Una donna di 56 anni nella notte ha aggredito a colpi d’ascia il marito 62enne ferendolo gravemente.L’aggressione è avvenuta intorno all’una nell’abitazione dei due coniugi ubicata a Teggiano, in località Misericordia.La donna, che in passato aveva avuto problemi di natura psichiatrica, ha colpito il marito alla testa tre volte con un’ascia di medie dimensioni. L’uomo, dopo essere stato ferito, è riuscito ad allertare i soccorsi ed alcuni parenti lo hanno raggiunto nell’abitazione.Il 62enne è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove i sanitari, dopo aver stabilizzato le sue condizioni, hanno disposto il trasferimento all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania dove è ricoverato in prognosi riservata ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.Anche la moglie è stata ricoverata a Vallo della Lucania presso il reparto di igiene mentale.L’ascia utilizzata per l’aggressione è stata trovata e posta sotto sequestro dai carabinieri.La donna è stata denunciata per tentato omicidio. Erminio Cioffi  FONTE ONDANEWS

About Author