24 Maggio 2024

AGROPOLI, ATTI VANDALICI ALLA BCC DI AQUARA, CARABINIERI SULLE TRACCE DEI MALVIVENTI

I carabinieri della compagnia di Agropoli stanno setacciando, con l’aiuto delle telecamere di sorveglianza, in lungo ed in largo la città e i paesi limitrofi, per risalire al vergogno e vile atto delinquenziale ai danni della sede della Bcc di Aquara in via Salvo D’Acquisto. La notte scorsa infatti, le vetrine esterne della sede sono state sfregiate con scritte vergognose frutto della mente malata di chi le ha fatte. Questi vermi, tra l’altro non rispettando le regole vigenti sul coprifuoco, hanno imbrattato l’area esterna con della vernice spray di colore rosso. Sono state realizzate delle scritte su due vetrate degli accessi all’istituto di credito, riportanti frasi contro le banche. Imbrattata anche l’insegna. I carabinieri stanno valutando ogni dettagli per risalire ai responsabili i quali rischiano un processo e molti anni di carcere.

LA SOLIDARIETA’ DEL SINDACO DI AGROPOLI

Ho appreso con profondo sconcerto del vergognoso atto vandalico che ignoti hanno perpetrato la notte scorsa ai danni della BCC di Aquara, sita in via S. D’Acquisto. Al direttore Antonio Marino, al presidente Luigi Scorziello e a tutti i soci e dipendenti giunga la mia solidarietà e quella dell’intera Amministrazione comunale.

Sono in contatto costante con il capitano della locale Compagnia Carabinieri, Fabiola Garello, che indaga, certo che i responsabili verranno presto individuati.”

About Author