26 Maggio 2024

AGROPOLI, BROGLI ELETTORALI IL LEADER DELLA LEGA MONDELLI: “MUTALIPASSI EVITI DI FARE RICORSO E PRENDA ATTO”

Il leader della Lega ad Agropoli Costabile Mondelli affida ad una nota la reazione del partito alla cacciata di Mutalipassi e della sinistra dal municipio, durissimo anche l’uomo di Salvini in città:

“La decisione del tar, dopo il ricorso, getta seri dubbi sulla gestione della cosa pubblica ad Agropoli. La LEGA auspica che l’amministrazione uscente rinunci a qualsiasi tipo di ricorso e rimetta tutto nelle mani dell’elettorato, profondamente offeso dall’accaduto. È una pagina di storia politica da dimenticare, ora bisogna voltare pagina. Il nostro partito, garante di legalità, buon governo e serietà amministrativa, si pone in alternativa a questo sistema politico e auspica nuove elezioni.

 

La maggioranza di sinistra, uscente, si è dimostrata inaffidabile. La Città di Agropoli merita una guida politica in grado di garantirle la crescita, valorizzare le potenzialità e le straordinarie prospettive. Un amministrazione deve saper dare risposte concrete a tutti, l’amministrazione Mutalipassi ha dimostrato di non essere minimamente in grado di poter governare. Siamo disponibili a qualsiasi confronto con le forze di centro destra per iniziare un percorso nuovo e cambiare Agropoli nel modo giusto. La Città di Agropoli merita una buona politica.”

About Author