Nell’ambito dell’annuale manifestazione letteraria “ Settembre culturale al Castello-Ottobre è Poesia”,  alle 17,30 nell’aula consiliare del Comune di Agropoli, verrà presentata “Pomeriggi Perduti” una raccolta di poesie di  Michele Nigro.  “Pomeriggi Perduti” è il titolo di unapoesia e della raccolta che la contiene- sottolinea l’autore-  dove il termine “perduti” non si vuole intendere persi , sprecati come i Wasted Years (Anni sprecati)  degli Iron Maiden, ma piuttosto come l’Orizzonte perduto (Lost Horizon) di Frank Capra (e omonimo romanzo di James Hilton); pomeriggi presentati, forse, in una versione più ottimistica rispetto al Meriggiare pallido e assorto  di montaliana memoria : l’isolamento  conclamato e la solitudine lasciano spazio a un ascolto speranzoso; l’oltre inaccessibile  diventa a tratti addirittura raggiungibile seppure ancora indefinibile”.L’autore Michele Nigro che vive a Battipaglia, si diletta nella scrittura di racconti, poesie, brevi saggi, articoli per giornali e riviste.

Già direttore  della rivista  letteraria “Nugae- scritti autografi”, ha partecipato in passato a numerosi concorsi letterari ed è presente con i suoi scritti in antologie e periodici. Nel 2016 è uscita la sua prima raccolta poetica – che ama definire “raccolta di formazione” –  intitolata “Nessuno nasce pulito”. Ha pubblicato “Esperimenti”, raccolta di racconti; il mini saggio “La bistecca di Matrix”  due edizioni del racconto lungo “Call Center”. Alcune sue poesie sono state tradotte in  portoghese,inglese e spagnolo.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: