Vincenzo Malandrino 60 anni è stato trovato morto ieri pomeriggio nella sua casa di San Marco nel vicolo dell”Hotel Serenella. L’uomo viveva solo in casa in casa e la morte sembra risalire a qualche giorno prima. Un amico ha fatto scattare l’allarme non vedendolo più e bussando alla porta non otteneva nessuna risposta.

Sono arrivati i vigli del fuoco del distaccamento di Agropoli i quali sono entrati e lo hanno trovato sul letto. Probabilmente è deceduto a causa di un malore ma questo saranno gli esami a stabilirlo. Dramma della solitudine quella di Vincenzo Malandrino in una zona ad alto tasso turistico come il lungomare san marco e vicino ad una delle strutture più belle e più accoglienti come l’Hotel Serenella e il suo lussuoso bar a anche a proposte di carattere gastronomico come i ristoranti che sono li vicino. Un dramma che deve far riflettere oltre il normale dispaccio di cronaca. Malandrino aveva lasciato l’arma per due episodi per due incidenti uno durante il lavoro e un altro nella vita privata.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: