23 Luglio 2024

AGROPOLI, EXORTO DANZA PRESENTA LO SPETTACOLO DI FINE ANNO: DUE SERATE DA SOGNO AL CINETEATRO “E. DE FILIPPO”

Tutto pronto per le due serate al cineteatro di Agropoli dedicate allo spettacolo di fine anno di ExOrto Danza, l’accademia agropolese delle arti dello spettacolo diretta dai maestri Piero Leccese e Donatella Vacca.
Sabato 22 giugno alle 20:00 sarà la serata della danza aerea: le allieve della maestra Francesca Aluotto porteranno in scena “Acqua, aria, terra e fuoco”, uno spettacolo che, attraverso la magia della danza aerea ed i quattro elementi naturali, vuole lanciare un messaggio di grande attualità: la salvaguardia dell’ambiente, un obiettivo che riguarda tutti ed al quale tutti dobbiamo mirare.
La seconda serata, domenica 23 giugno alle 19:00, sarà divisa in due parti; la prima parte vedrà protagoniste le allieve di danza classica della maestra Donatella Vacca, che porterà in scena due dei maggiori capolavori internazionali del balletto classico: “Coppelia”, musica di Léo Delibes, e “Don Chisciotte”, musica di Ludwig Minkus.
La seconda parte dello spettacolo di domenica, dal titolo “Alice nel museo delle meraviglie”, porterà sul palco le allieve di hip-hop guidate dalla maestra Simona Paparone, le allieve di danza contemporanea guidate dal maestro Piero Leccese e le allieve di danza moderna e bungee fly guidate dalla maestra Donatella Vacca.
Queste le dichiarazioni della direzione di ExOrto Danza in merito a queste due serate evento: “Con impegno e passione, come ogni anno, ci siamo dedicati all’insegnamento ed allo studio della danza e speriamo vivamente che lo spettacolo a cui assistere ne dia piena soddisfazione. Quest’anno porteremo in scena tematiche di grande attualità perché noi che lavoriamo con l’arte siamo convinti che solo la bellezza può salvare il mondo. La danza è arte e bellezza e noi artisti ci adopereremo sempre affinché un altro mondo sia possibile.”
Le due serate saranno occasione per ammirare gli straordinari talenti di ExOrto Danza che quest’anno ci hanno regalato grandi emozioni e grandi soddisfazioni aggiudicandosi il titolo di campionesse italiane di danza classica e danza aerea.

Dopo lo spettacolo di fine anno, ExOrto Danza non va in vacanza: è già pronto un nuovo grande evento legato al mondo della danza ed alla città di Agropoli: dal 15 al 19 luglio, presso ExOrto Danza, si terrà la prima edizione di “DEA – Danza Estate Agropoli”, cinque giorni tra vacanza e formazione artistica a cura del maestro Piero Leccese con la partecipazione di professionisti internazionali tra i più accreditati nel mondo della danza classica, contemporanea, hip hop e contemporary fusion.
Protagonisti dell’evento i maestri:
Patrizia Manieri (classico e repertorio): già prima ballerina étoile del Teatro San Carlo di Napoli ha danzato in coreografie di Rudolf Nureyev, Alicia Alonso, Roland Petit, George Balanchine e altri noti coregrafi, con partners quali lo stesso Nureyev, Jancu, Derevianko, Vassiliev, Fedov, solo per citarne alcuni. Insignita di prestigiosi premi e riconoscimenti (“Positano danza” 1981, “Danza e Danza” 1994, premio alla carriera “Capri international” 2018), da anni alterna al suo costante impegno come insegnante quello di maitre du ballet e assistente alla coreografia nei maggiori teatri italiani;
Marco De Alteriis (danza contemporanea): napoletano, ha danzato per Dantzaz Kompania e BTGV in Spagna, GMBallet in Lussemburgo, Balletto Teatro di Torino e Teatro Regio di Torino e Kamea Dance Company in Israele. Ha danzato le coreografie di coreografi del calibro di Ohad Naharin, Itzik Galili, Jacek Przybylowicz, Lukas Timulak, Hilde Köch, Nacho Duato, Thierry Malandain, solo per citarne alcuni. Come coreografo residente del Balletto Teatro di Torino crea numerosi lavori e coreografie per Les Étoiles del Teatro alla Scala di Milano, Eko Dance International Project, Torino Fringe Festival, Be’er Sheva Fringe Festival e molti altri. Nel 2023 crea la sua compagnia NCDC di cui è direttore artistico e coreografo;
Antonella Perazzo (contemporary fusion): Coreografa e Direttrice artistica della Compagnia MOVIN’BEAT, crea, affina e potenzia uno stile proprio, originale e creativo, vestendo i danzatori con particolari ed originali macchine sceniche danzanti. Si esibisce con la propria compagnia nei maggiori teatri italiani ed esteri con numerose tournée, collabora come solista con registi e attori per spettacoli televisivi e teatrali. La sua particolare tecnica di Contemporary fusion nasce dalla fusione e contaminazione di stili diversi quali la danza indiana, la street dance e l’acro dance;
Simona Paparone (hip hop): dopo dieci anni come allieva e assistente di Salvatore Capasso A.K.A. dancer, consegue il diploma di abilitazione di insegnamento alla disciplina Hip Hop categoria New Style. Coreografa vincitrice per due anni consecutivi dell’evento Napoli Hip Hop Festival (2017/18) e dell’evento Mad4dance Roma come coreografa di megaCrew con Anthony Donadio. Ballerina per la trasmissione televisiva “Facciamo che ero io” di e con Virginia Raffaele e ballerina per “Orfanotrofio” n°10 by LA FAMILIA CREW (2018).
Giacomo Calabrese (Instant composition): Diplomato con Lode in Danza Contemporanea presso l’Accademia Nazionale di Danza, laureato in Scienze delle Attività Motorie e Sportive e Master in Posturologia, ha lavorato come coreografo/interprete per numerose compagnie in Italia e all’estero. Segue da venticinque anni il lavoro del danzatore performer inglese Julyen Hamilton e come performer/compositore istantaneo crea lavori originali di danza-voce-video con musica dal vivo per teatri e spazi non convenzionali. Già docente a progetto presso l’Accademia di Danza di Roma, insegna Technique e Instant Composition e Qi Gong-Taiji Quan;
Silvia Cafiero (voce e movimento): diplomata col massimo dei voti al conservatorio di Latina con i maestri Carlo Tuand e Chiara Migliari si specializza con lode al conservatorio Morlacchi di Perugia con la M° Michela Sburlati. Si laurea con lode in Logopedia e definisce una propria tecnica di “Cantoterapia”, si perfeziona con numerose masterclass, vince numerosi concorsi internazionali ed esercita costantemente attività concertistica internazionale e di insegnamento. Segue corsi di teatro e di danza e collabora con diverse compagnie per spettacoli e formazione. Attualmente soprano solista nell’Orchestra Sinfonica di Shangai.
Per informazioni e prenotazioni per “DEA” è possibile rivolgersi ai numeri 3514951244, 3203413588 o all’indirizzo email leccesepiero@gmail.com

About Author