21 Giugno 2024

AGROPOLI, IL CIVICO 52 FA 60 ANNI GRANDE FESTA

Civico 52 pub & bar, Agropoli - Recensioni del ristorante

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, gelato e testo

In queste ore nell’elegantissmo Civico 52 scorrono momenti di vita vissuta di Isidoro Volpe il titolare, insieme  alla sua famiglia Anna,Michela e Antonia. Sono foto suggestive alcune in bianco e nero. Isidoro oggi è un maestro gelataio(IL GELATO D’ISY), ha un’azienda parallela allo splendido bar. Serve molti colleghi del Cilento e di Agropoli e rappresenta uno dei più ricercati imprenditori del gelato. Le foto e le immagini nel Civico 52 messe in queste ore, sono spaccati di vita di Isidoro insieme con i suoi familiari e il padre l’autore e l’inventore del bar. Ed echeggia in tutta la sua suggestione e nel suo sentimento la foto con la madre, quella madre che Isidoro ha conosciuto pochissimo volata via quando Isidoro aveva solo pochi anni e solo la presenza, a quel punto materna, delle sorelle,sante donne, ha mitigato solo per un pò. Non a caso nel destino Isidoro una  famiglia composta da tutte donne insieme a lui, tre splendide  donne anche loro hanno avuto un ruolo molto determinante nel colmare quel vuoto vacante nella vita di Isidoro.

 

 

 

 

 

L’amore e l’affetto che Isidoro ha riversato poi nel padre facendone crescere e sviluppando le   idee sono derivate   proprio dal punto di riferimento unico e sono scaturiti  in questo successo di 60 anni destinato ancora a continuare. Imprenditore onesto e capace ha saputo cogliere, con l’aiuto della maglie Anna e ora delle due figlie, il momento del cambiamento perciò ha trasformato l’antica idea paterna del bar Risorgimento nome della via in cui si trova, trasformandolo nel bar con il nome di famiglia come si portava a quel tempo, fatto diventare mediterraneo con la cucina prendendo spunto dei saggi canori di Eduardo Bennato e arricchendolo con l’intuito di trasformarlo nel Civico 52. Una giravolta a trecentosessanta gradi per offrire sempre gli stessi genuini prodotti con tante novità e innovazioni sempre al passo con i tempi con l’andamento di una clessidra del tempo che scandisce inesorabilmente le trasformazioni della vita. Il giorno 8 luglio grande festa con una serata ad hoc per salutare l’evento, il giorno dopo si pensa alla festa del 70 anni e state bene certi con un altro nome ma sempre con gli stessi autentici valori umani, imprenditoriali, commerciali  e sentimentali. Auguri Isidoro e grazie a nome di tutta la città di Agropoli. Sergio Vessicchio

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante daiquiri alla fragola e testo

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

About Author