21 Maggio 2024

AGROPOLI IN BALIA DI MOTO E SCOOTER DALLA MARMITTA A TROMBA,SONO I BULLI DEL TERRORISMO SU STRADA

In ogni ora,in ogni angolo,in ogni buco.Dalla mattina alla sera moto di media cilindrata,scooter e motorini scorazzano indisturbati per le vie di Agropoli con le marmitte sfondate”.Nessun controllo,nessuna multa per questi bastardi vergognosi che stanno seminando panico e disordine per le vie di una città che dovrebbe essere tranquilla ma che invece è invasa da questi giovani senza dignità e senza educazione.Non rispettano nemmeno se stessi questi drogati e alcolizzati.Vanno dall’età di 16 anni a 30 anni.I loro complici sono i genitori e quelle officine che gli truccano i “mezzi” e che sono ben note alle forze dell’ordine ma nessuno interviene.Marmitte come tromboni,”sfondate” e con un rumore assordante.Naturalmente a grande velocità.Vanno contro senso,sui marciapiedi,alcuni senza casco e molti lo indossano per non farsi vedere ed evitare che la gente li sputi in faccia per come sono sporchi. Molti di loro sono drogati e alcolizzati,cannaoli e hascisc-dipendenti.Mettono in pericolo anziani e automobilisti ma anche donne con i passeggini e cicloamatori. Delinquono sapendo di farlo con un bullismo vergognoso e senza pietà.Da quando si sono chiuse le scuole sono aumentati vertiginosamente perchè hanno più tempo per mettere in pericolo la gente.Appello alle forze dell’ordine affinché si vari una task force per impedire che ci scappi la tragedia.E dopo le corse notturne si registrano questi altri fenomeni con tanto di “impennate” in mezzo alla gente e nel traffico a due o addirittura a tre su di un solo mezzo.Naturalmente facendola franca,senza pagare multe e mettendo in serio pericolo la vita della gente.Sergio Vessicchio

About Author