26 Febbraio 2024

AGROPOLI, LA THE VOICE E’ QUA ANACLETO SANTANGELO DOPPIATORE NELLE SERIE TV

Il suo habitat naturale fino a poco tempo fa era la consolle dalla quale distribuiva sorrisi e cordialità a sostegno di una voce magica. I migliori locali, le più belle discoteche hanno registrato le sue corde vocali in ruolo apparentemente facile ma decisamente difficile perchè è un lavoro complesso e pieno di insidie. Ora Anacleto Santangelo scala posizioni e arriva in posizioni dove si era prefissato. Anacleto è una persona gentile e affabile, sempre cordiale e discreto.

Avete presente i supereroi quando indossano il mantello e si trasformano? Ecco, qui non possiamo parlare di poteri magici ma sicuramente possiamo asserire che quando Anacleto stringe tra le mani il microfono, cambia radicalmente modo di affrontare le cose e gli si stampa un sorriso enorme che è in grado di trascinare le masse e tutte le persone che da anni lo seguono nei locali di mezza Campania.

Anacleto Santangelo, in arte Anacleto voice, è nato ad Agropoli nel 1990. Dopo gli studi tra i banchi dell’istituto tecnico di Agropoli, insegue un sogno: quello del doppiaggio. Arriva a Roma e inizia il suo percorso per diventare doppiatore. Negli anni ha intrapreso la strada dell’assistente al doppiaggio, ruolo occupa da oltre 10 anni partecipando e gestendo molte serie tv, film, cartoni animati e anime giapponesi.

Dall’età di 14 anni, invece, parte il percorso parallelo e in breve tempo diventa la voce delle notti della movida del Cilento e non solo. Ben presto il suo spirito, la sua caparbietà, la grinta e anche l’abnegazione, lo portano sulle console di Salerno, Napoli, fino a collaborare con diversi club in giro per lo Stivale.

Quest’anno, a giugno, arriva una telefonata che cambia per sempre la sua vita professionale. Ci sono attimi scalfiti nelle esistenze degli esseri umani che sono in grado di ripagare anni e anni di sacrifici in pochi attimi. Ecco che dall’altro lato della cornetta arriva una proposta incredibile: ricoprire il ruolo di assistente al doppiaggio per una delle serie tv più seguite del panorama.

Stiamo parlando della sesta stagione di Élite, visibile su Netflix. Si tratta della storia di tre adolescenti, provenienti da famiglie della classe operaia, che vengono ammessi in un’esclusiva scuola privata, le tensioni tra loro e gli studenti più ricchi creano situazioni inaspettatamente pericolose. E’ un crescendo di emozioni: Anacleto, oltre a fare l’assistente al doppiaggio, presta anche la sua voce per delle piccole parti della serie tv.

About Author