17 Giugno 2024

AGROPOLI, MARTUSCIELLO DI FORZA ITALIA FA IL PIENONE PER L’EUROPA POI PER LA REGIONE

Un Fulvio Martusciello in grande spolvero quello di Agropoli con argomenti che hanno attirato l’attenzione del foLto e numeroso pubblico presente tra simpatizzanti, organi di partito e dirigenti. Ad introdurre l’europarlamentare l’ on. Guido Milanese, Vice coordinatore Regionale, il  Dott. Roberto Celano Coordinatore Provinciale,  il Sen. MAURIZIO GASPARRI Capogruppo dei Senatori F.I. che è intervenuto telefonicamente per portare il suo saluto e il coordinatore cittadino di Agropoli Emilio Malandrino. Gli interventi, tutti applauditissimi, hanno generato entusiasmo e grande attenzione verso un partito in crescita.

 

 

 

Guido Milanese coordinatore regionale ha indugiato sul pensiero berlusconiano oggi più che mai attuale, il coordinatore provinciale Roberto Celano ha evidenziato lo stato negativo politico generato dal deluchismo in provincia di Salerno mentre il senatore GasparrI ha indiviato nell’unità del centro destra e nelle divisioni della sinistra il succo di un discorso politico a favore del polo meloniano inventato da Silvio Berlusconi. Gasparri ha centrato sui successi del governo e sui sondaggi totalmente favorevoli al centrodestra. Interessante l’intervento del coordinatore cittadino di Agropoli Emilio Malandrino il quale ha evidenziato ancora una volta la capppa di potere assoluto della nomenclatura attuale ad Agropoli e la caducità della città con ‘amministrazione incapace e solo basata su interessi personali. Le conclusioni a Martusciello, il suo intervento ha teso a chiarire la posizione autorevole e di prestigio di Forza Italia nel partito popolare europeo e il rilancio per la regione Campania nel programma di Forza Italia invitado gli elettori a dargli consenso per ritornare in Europa.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 7 persone e il seguente testo "ELEZI BECO EROPE Fot BERLUSCONI peЛOИTE Euroba PROTAC 愛 plce BERLUSCONI PRESIDENTE Europa PROTAGONISTI ppe Scrivi"

About Author